caldo anomalo dicembre

Meteo: caldo anomalo a Dicembre

Temperature record per questo Natale. Dopo un  Santo Stefano mite con 15°C registrati a 1000 metri di quota, la giornata di ieri martedì 27 non è stata da meno con clima primaverile e cielo terso.

Alla massa d’aria mite che da giorni interessa l’Italia – affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo – si stanno sommando al Nordovest gli effetti del vento di Foehn.  A Milano Linate alle ore 14 di ieri sono stati registrati ben 20°C, un valore superiore alle medie stagionali di 14.3°C: è stato dunque eguagliato il record storico per il mese di dicembre, relativo alle temperature massime (serie storica dal 1979).

Le temperature sono insolitamente elevate anche in altre grandi città: alle ore 14 a Torino raggiunti 15°C, a Bolzano 16°C e a Genova addirittura 21°C: si tratta del record storico del mese di dicembre per la città, complice l’arrivo della Tramontana. Record storico anche a Bergamo con 19°C (battuto il record storico del 1993 di ben 3°C).

Ma questa situazione anomala terminerà presto. Nei prossimi giorni le temperature torneranno a scendere soprattutto sulle regioni del medio Adriatico e al Sud e nelle zone interessante da questa “primavera di dicembre”, con i valori in media stagionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *