ilmeteo.net

Entra in eruzione un vulcano in Islanda vicino alla capitale Reykjavík

In Islanda è iniziata un'eruzione a poca distanza dalla capitale Reykjavík, dopo giorni di terremoti che avevano allertato la popolazione. Ecco il video in diretta ed il punto della situazione.

Dopo giorni di allarme per l'intensa attività sismica, in Islanda è iniziata oggi pomeriggio un'eruzione nella zona del vulcano Fagradalsfjall, nel sud-ovest dell'isola, non lontano dalla capitale Reykjavík. Lo ha comunicato nel pomeriggio l'Icelandic Meteorological Office (IMO). L'attività eruttiva, di tipo fissurale - cioè lungo una frattura - è iniziata intorno alle 13:15 ora locale, le 14.15 in Italia, e si sta manifestando sotto forma di spettacolari fontane di lava alte poche decine di metri.

La lava che fuoriesce è visibile in diretta dalle webcam disponibili qui sotto, nell'area di Meradalur, una valle situata dietro il noto vulcano Fagradalsfjall. Al momento, secondo quanto si legge sui media locali, l'eruzione ha una bassa potenza e si sta manifestando nel campo lavico che era stata creato dall'eruzione del 2021. La Protezione civile islandese informa che i vulcanologi sono in viaggio verso il luogo dell'eruzione con un elicottero della Guardia Costiera per valutare la situazione. Le autorità chiedono alle persone di evitare la zona.

Da giorni c'era allarme per l'intensa attività sismica che interessava l'Islanda sud-occidentale, in particolare la penisola di Reykjanes. Domenica 31 luglio un terremoto di magnitudo 5.5 aveva scosso anche la capitale, Reykjavík. Nel giro di pochi giorni erano stati registrati oltre 10.000 terremoti nella zona, per la risalita di magma, e i vulcanologi davano per certa una imminente eruzione.