ilmeteo.net

Novità in diretta: caldo e forti temporali al nord, 40°C al centro-sud

Caldo intenso su tutta la penisola, al centro sud sarà una settimana rovente, molto caldo anche al nord ma con minaccia di violenti temporali. Ecco tutti i dettagli.

Domenica di gran caldo con 38°C in ben cinque stazioni meteo ufficiali, fra cui a Firenze. Nell'interno della Sardegna però localmente il termometro ha sfiorato i 43°C. Spiagge e coste prese d'assalto da chi cercava una fuga dall'afa e smog fotochimico delle città, vi aggiorniamo in diretta da Cervia.

L'emergenza siccità si aggrava e ora si teme anche per gli incendi. Non bastano i temporali, anche se talora sconfinano forti nella pianura del nord, a risolvere questi problemi. Martedì una piccola onda instabile in quota transiterà al nord. Il nostro modello prevede alta densità di fulmini, segno che vi potranno essere temporali anche molto forti. Consultate gli allerta meteo e il radar per ulteriori dettagli. Mercoledì e giovedì il caldo si attenuerà ma solo relativamente; al nord quasi ovunque le massime restano sopra ai 30°C, al centro sud si scende sotto ai 40°C ma alcune zone arriveranno ancora a 35-38°C.

Nuovo picco di caldo venerdì, si torna a 40°C e localmente oltre al centro sud e verso i 38°C al nord, mentre sabato altri temporali potrebbero interessare le Alpi e localmente il nord. Un vero cambiamento non si vede, nemmeno a medio lungo termine, ed anzi una nuova poderosa ondata di caldo si profila per inizio luglio.