Non perderti il primo video dallo spazio in 4K

Non hai mai visto un video della Terra dallo spazio in 4K, oggi sarà il primo giorno! Una società britannica vuole che presto si possa avere accesso a queste riprese in alta risoluzione.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 29 Mag 2019 - 10:47 UTC

La società britannica Sen è riuscita nel suo proposito: filmare la Terra dallo spazio in 4K , e per di più in diretta. L'idea è buona, ma inoltre porta con sé una autentica rivoluzione, perché vuole democratizzare l'accesso alle visuali che si godono dal satellite, con una risoluzione sorprendente. Inizialmente, Sen vuole che qualsiasi persona possa accedere dal proprio telefono alle riprese in alta risoluzione.

Charles Black, fondatore e direttore esecutivo, lavora a questo progetto dal 2014 e lo definisce "utile per l'umanità". Avere questo tipo di informazioni in diretta sarebbe di gran valore per seguire ad esempio i fenomeni meteorologici estremi, come gli uragani, o altre catastrofi come gli incendi.

La piattaforma ha a disposizione al momento sei telecamere ed un computer per raccogliere le riprese e processarle. Qui sopra si possono vedere le prime sei sequenze (qui si possono vedere quelle in 4K) registrate in tempo reale dalle videocamere 4K. Telecamere che, inoltre, sono robotiche, per poter cambiare l'inquadratura, e che sono inoltre grandangolari. "Questa missione serve a validare la nostra tecnologia centrale, che si userà nel futuro sui nostri satelliti man mano che si sviluppa il progetto di trasmissione di video dallo spazio", dichiara Black. A lungo termine, l'idea è includere questa tecnologia su future spedizioni sulla Luna o su Marte, per rendere lo spazio "universalmente accessibile".

Pubblicità