ilmeteo.net

Vasti incendi in Italia dal Carso all'Umbria, fino alla Puglia: i video

La prima settimana di agosto è stata segnata da vasti incendi in Italia, dal Carso all'Umbria, fino alla Puglia. La situazione e alcuni video.

La prima settimana di agosto è stata segnata da nuovi vasti incendi in Italia. Dall'area di Trieste fino alla Puglia, passando per l'Umbria, le temperature elevate insieme alla estrema siccità hanno contribuito alla propagazione di vasti roghi. In queste ore è ancora critica la situazione nel Carso triestino.

L'ultimo grave incendio di grandi dimensioni è divampato nella tarda mattinata del 6 agosto nella zona di Duino, sul Carso, nella stessa area dove nei giorni scorsi erano divampati altri e ben più grandi e pericolosi incendi. Chiusa per l'incendio l'autostrada A4 nel tratto Villesse - Sistiana in entrambe le direzioni.

Gravi incendi anche in Umbria, dove le fiamme hanno divorato centinaia di ettari di vegetazione nell'area dei Monti Amerini. Il 1° agosto un vasto incendio ha divorato decine di ettari di bosco e distrutto oliveti tra il comune di Guardea - che era stato colpito già a fine luglio - e Alviano. Pochi giorni dopo un altro incendio ha devastato un'area tra Attigliano e Giove. Per ore i Vigili del Fuoco hanno lavorato con mezzi aerei per spegnere le fiamme.

Ancora incendi anche nell'area di Roma, dove il 3 agosto è andata a fuoco un'area nel nord della capitale, vicino il Parco dell'Insugherata. Nei giorni precedenti fiamme anche a Riano e Grottaferrata, mentre nelle ultime ore è andata a fuoco un'area nel Parco Bracciano-Martignano e un'altra area a Cesano. In Puglia invece un incendio è arrivato a lambire Castel del Monte, ad Andria, la famosa fortezza patrimonio Unesco dell'umanità.

Incendi anche in Sardegna, con numerosi roghi, in fiamme anche un capannone industriale nell'area di Sassari. Altri incendi hanno colpito negli ultimi giorni la Toscana, la Campania e la Sicilia. Nelle ultime ore si segnala anche un vasto rogo nel Savonese.