Alluvioni lampo in Spagna, le strade trasformate in torrenti: i video

Il maltempo nel sud-est della Spagna ha causato già due vittime e pesanti danni. Le alluvioni lampo nella provincia di Valencia e in quella di Albacete hanno anche distrutto un ponte del XVI secolo.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 12 Set 2019 - 16:36 UTC

Ancora alluvioni lampo e vittime in Spagna per una ondata di maltempo che sta colpendo duramente le regioni sudorientali. Qui sopra, macchine trascinate via dall'acqua presso Moixent (la Costera, Valencia).

Una depressione isolata in quota, ha portato alla formazione di temporali molto violenti ed organizzati, che hanno rovesciato fino a 300 mm di pioggia in poche ore sulle province di Valencia ed Albacete. Si contano già due vittime, un uomo e una donna che sono stati trascinati dall'acqua mentre si trovavano nella propria automobile. Qui sotto, la situazione questa mattina ad Orihuela.

Presso Ontinyent, nella provincia di Valencia, è avvenuto lo straripamento del fiume Clariano, come si può vedere nel video qui sotto.Nell'area sono stati registrati fino a 250 mm di pioggia in poche ore. La piena del fiume Clariano, secondo fonti locali la maggiore degli ultimi cento anni, ha causato il crollo di un ponte del XVI secolo presso Aielo de Malferit.

Il maltempo continuerà a colpire il sud-est della Spagna anche domani. L'agenzia meteo statale Aemet, ha diramato allerta rossa anche per domani, nelle province di Valencia, Almeria, Alicante e Murcia.

Infine, qui sotto, un riassunto di quanto avvenuto nella giornata del 12 settembre. Una giornata difficile da dimenticare nel sud-est della Spagna.

Pubblicità