ilmeteo.net

Kentucky colpito dalle peggiori alluvioni della sua storia, almeno 25 morti

Inondazioni improvvise hanno ucciso almeno 25 persone, compresi bambini e anziani. E questo numero potrebbe crescere perché è in corso un disastro naturale. Anche altri stati degli Stati Uniti hanno avuto eventi di inondazione nelle ultime settimane.

alluvione lampo
Le inondazioni improvvise in Kentucky sono le peggiori della sua storia. Molte persone sono scappate dalle loro case con quello che indossavano nel cuore della notte.

Le inondazioni nel Kentucky orientale, negli Stati Uniti, hanno causato la morte di almeno 25 persone secondo le ultime informazioni fornite dalle autorità. Non è escluso che questo numero cresca nei prossimi giorni, perché ci sono diverse persone disperse.

Il Governatore dello Stato ha indicato di ritenere che questa situazione possa peggiorare perché nei prossimi giorni potrebbero essere segnalati nuovi temporali. Secondo la BBC, più di 23.000 persone sono anche senza elettricità nello stato, mentre venerdì il presidente ha dichiarato che le inondazioni sono "un grave disastro" e ha ordinato l'aiuto federale per contribuire agli sforzi di recupero locali. La comunità meteorologica americana, dopo aver analizzato le registrazioni di questo evento, sia l'intensità che l'accumulo, ha concluso che il tasso di ritorno è 1 su 1000 anni, anche se è probabile che fenomeni come questi si ripetano d'ora in poi con molta più frequenza.

Più di 200 millimetri in meno di 24 ore

L'inondazione si è concentrata nel Kentucky orientale, ma anche in altri luoghi come St Louis, Missouri, si sono verificate inondazioni improvvise. Allo stesso tempo, il tipico schema monsonico nel sud-ovest degli Stati Uniti quest'anno è iniziato molto prima e da alcune settimane ha generato temporali, producendo alcune inondazioni improvvise su New Mexico, Arizona, Utah meridionale e Nevada. In effetti, Las Vegas ha avuto problemi con alcune inondazioni localizzate, mentre nello stato del Colorado sono state segnalate grandinate storiche.

In un'atmosfera più calda e con più energia disponibile, si prevede che il ripetersi di questo tipo di fenomeni avverrà con maggior frequenza, così come le ondate di calore estremo. Riguardo a quanto accaduto in Kentucky, il governatore ha parlato direttamente di una situazione disastrosa con molti bambini scomparsi e di un'alta probabilità che intere famiglie siano morte. Le inondazioni si sono generate in un breve periodo di tempo, il che ha aumentato l'impatto sulle vite umane.

L'evento di precipitazioni straordinarie si è verificato in associazione con un fronte stazionario che era delimitato a sud da una massa di aria calda con un grande apporto di umidità dal Golfo del Messico, e l'ingresso di diverse ondate di aria più fredda in altezza che hanno permesso lo sviluppo di zone temporalesche con grandi quantità di acqua immessa sulla stessa superficie. Alcuni settori hanno ricevuto almeno 200 millimetri di pioggia in meno di 24 ore.

Uno stato colpito da fenomeni severi

Da parte sua, il National Weather Service (NWS) mantiene un'allerta inondazioni improvvise per Kentucky, Virginia orientale e Tennessee mentre il fronte continua a dispiegarsi dalla bassa valle del fiume Ohio alla valle del fiume Tennessee con un modello di circolazione bloccato. È probabile che il livello di tutti i fiumi della zona salga ancora più in alto in questi giorni. Il governatore ha espresso in dichiarazioni alla stampa che si tratta di gran lunga del peggior disastro alluvionale che abbia mai sperimentato in vita sua.

Giovedì scorso sono state effettuate circa 50 operazioni di soccorso aereo e più di 100 salvataggi in barca con più di 300 persone soccorse. Il Kentucky è uno stato particolarmente colpito da eventi meteorologici estremi negli ultimi mesi e si sta ancora riprendendo dai tornado più mortali della sua storia, che hanno ucciso più di 70 persone nel dicembre 2021.

Molte persone hanno perso tutto, anche le loro case che sono fatte di legno e sono state spazzate via con tutti gli effetti personali all'interno, e in questi giorni ci si aspetta livelli ancora più alti del fiume. Nei prossimi giorni le piogge non saranno così intense, ma con il terreno così saturo, qualsiasi volume d'acqua in più non farà che peggiorare la situazione. Per capire la situazione, l'alluvione è stata così improvvisa che molte persone, nel cuore della notte, sono saltate giù dal letto con i vestiti addosso e sono corse a cercare di salvarsi. Il buio era totale perché non c'era la fornitura di energia elettrica.