ilmeteo.net

I fulmini bersagliano gli USA, 4 feriti e alberi in fiamme alla Casa Bianca

Un fulmine è caduto a soli 10 metri dalla Casa Bianca, a Washington D.C, la capitale degli Stati Uniti. L'evento ha lasciato 4 persone gravemente ferite. Vi mostriamo le immagini impressionanti.

Immagini sorprendenti arrivano dagli Stati Uniti dopo che un fulmine è caduto a soli 10 metri dalla Casa Bianca, lasciando quattro feriti gravi che sono stati portati in ospedale e attualmente sono in gravi condizioni.

L'evento si è verificato intorno alle 19:20 ora locale di giovedì 4 agosto nella capitale degli Stati Uniti, Washington D.C. Da diverse ore i vigili del fuoco stanno mettendo in sicurezza il perimetro e i servizi di emergenza stanno curando i feriti.

I membri della polizia e dei servizi segreti degli Stati Uniti sono stati i primi ad assistere al colpo di fulmine presso Lafayette Park nell'isolato 1600 di Pennsylvania Avenue NW. All'arrivo sul posto, gli agenti hanno riferito di aver trovato due uomini e due donne privi di sensi.

L'evento ha sorpreso non solo perché è caduto nel bel mezzo di un'area urbana, ma anche perché il fulmine ha colpito a soli 10 metri dal luogo in cui vive il presidente degli Stati Uniti.

Si sta studiando come sia possibile che il fulmine abbia colpito così vicino alla residenza ufficiale di Joe Biden, anche se tutto fa pensare alla presenza degli alberi, che con la loro notevole altezza sono solitamente le principali fonti di caduta quando si verifica un temporale.

Mentre il temporale colpiva Washington DC, altri stati continuano a subire gravi conseguenze per le avversità climatiche che si stanno verificando negli Stati Uniti. È il caso del Kentucky, dove più di trenta persone sono già morte a causa delle forti inondazioni che hanno lasciato aree totalmente distrutte, e che hanno causato anche perdite milionari in termini di danni materiali.