Anticiclone africano protagonista assoluto con sole e caldo

L'Italia sta vivendo la stagione estiva a pieno regime grazie alla presenza di una robusta cappa anticiclonica che garantirà tempo stabile e soleggiato per tanti giorni.

Michele Conenna Michele Conenna 11 Giu 2019 - 10:41 UTC
Ecco l'estate su tutta l'Italia
Ecco l'estate su tutta l'Italia

Il mese di Giugno sta trascorrendo all'insegna del clima caldo con alcuni picchi che hanno già raggiunto i 40°C. E' solo l'inizio di questa ondata di caldo africano che sta attanagliando sopratutto le regioni centro-meridionali. Al Nord per fortuna la situazione è più clemente: aria più fresca mantiene contenute le temperature con massime che non superano in alcuni casi i 30°C.

Per i prossimi giorni dunque non sono attesi grandi e sostanziali cambiamenti. In modo particolare la giornata di martedì 11 Giugno trascorrerà all'insegna del beltempo dalle Alpi alla Sicilia seppur non mancheranno locali temporali sulla Lombardia e Veneto. Sarà possibile però qualche nebbia di mare che invaderà le zone costiere. Si tratterà del tipico fenomeno della nebbia di “avvezione”.

Settimana prettamente estiva

Questo fenomeno si verifica nel momento in cui transita aria più calda sulla superficie marina ancora troppo fredda per il periodo a causa di una primavera sotto-media e instabile. Per quanto riguarda le temperature odierne, le massime viaggeranno tra 33°C e 37°C al Sud, tra 30°C e 34°C al Centro e tra 27°C e 30°C al Nord. Mercoledì 12 Giugno sarà una tipica giornata estiva con caldo intenso sopratutto al Sud dove i valori massimi sfioreranno i 38°C sulla Sicilia e Puglia settentrionale.

Altrove le massime saranno comprese tra 33°C e 35°C. Prevediamo inoltre l'arrivo di nubi nel pomeriggio sulle Alpi e su parte degli Appennini settentrionali dove non è escluso qualche isolato rovescio pomeridiano. Nella giornata di Giovedì 13 Giugno si prevedono cieli nuvolosi sul Nord Italia mentre al Centro il tempo sarà variabile.

Al Sud giornata molto calda con cieli sereni e temperature massime che schizzeranno oltre la soglia dei 37°C su città come Catania, Palermo e Foggia. In serata la colonnina di mercurio farà fatica a scendere al di sotto dei 25°C-27°C. Il picco del caldo però giungerà sul nostro Paese a partire da Venerdì 14 Giugno. Si prevedono punte fino a 40°C sulla Sicilia e il Sud della Sardegna dove sarà una delle giornate più calde del mese di Giugno.

Weekend con caldo intenso

Sarà il secondo week-end caratterizzato da caldo intenso. Prevediamo sia sabato che domenica temperature massime ben oltre la norma sopratutto sulle regioni centro-meridionali dove gli effetti dell'aria calda africana farà impennare ulteriormente le temperature che si attesteranno oltre la soglia dei 38°C con punte di 40°C.

Al Nord, come già ribadito, le temperature saranno più basse con valori tra 26°C e 29°C. Anche la prossima settimana inizierà con il caldo ma ci saranno i primi cambiamenti. Le temperature, dopo aver raggiunto il picco nel weekend, scenderanno di qualche grado a causa di aria più mite in arrivo da Ovest. In parole povere l'Anticiclone Africano lascerà spazio a quello delle Azzorre. I venti saranno più freschi lungo l'Adriatico mentre a regime di brezza sui settori tirrenici.

Pubblicità