StoreWindows10

Le previsioni meteo stagionali per l'autunno

Come sarà l'autunno del 2018? Che tempo farà? Le previsioni sperimentali stagionali pubblicate da ECMWF e NOAA ci dicono la tendenza prevista per la stagione autunnale.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 21 Set 2018 - 10:17 UTC
autunno-stagione-2018-meteo
Che tempo farà nell'autunno de 2018? Ecco le previsioni meteo stagionali

Il 23 settembre inizia con l'equinozio d'autunno la stagione autunnale, già iniziata meteorologicamente l'1 di settembre. Come sempre i principali centri di ricerca internazionale per le previsioni meteo, pubblicano le previsioni stagionali per i mesi futuri. Non sono previsioni che ci dicono che tempo farà in una determinata località un certo giorno, ma disegnano un trend.

Sono modelli previsionali sperimentali, quindi vanno presi con le molle, ma allo stesso tempo sono il frutto di studi molto avanzati. Allora, ecco cosa dicono i principali centri meteo sull'autunno 2018.

Il trend stagionale secondo ECMWF

Secondo ECMWF, l'European Center Medium Weather Forecast, i mesi di ottobre e novembre faranno segnare temperature nella media stagionale in quasi tutta la penisola e sulle isole. Le uniche aree dove farà più caldo della media saranno il litorale adriatico, il nord-est e zone dell'arco alpino. Diverso il discorso per il mese di dicembre: il mese del solstizio d'inverno sarà infatti più caldo della media, con anomali di calore che risparmieranno soltanto Sicilia e Sardegna. Particolarmente caldo nell'Italia centro-orientale, sul nord-est e su aree del nord e dell'arco alpino.

Per quanto riguarda le precipitazioni, i modelli ECMWF mostrano un mese di ottobre più piovoso della media sull'Italia, mentre a novembre sarà più piovoso della media al sud e sul litorale adriatico, mentre sarà meno piovoso della media sulle aree tirreniche centrali e sul nord-est. Dicembre sarà più piovoso della media al sud ed in aree del nord, nella media al centro.

I modelli stagionali del NOAA

Se andiamo a vedere i modelli meteo stagionali del NOAA, il National Oceanic and Atmospheric Administration americano, viene previsto un autunno con piogge nella media su tutta l'Italia tranne aree del centro-nord e del nord-est, mentre per quanto riguarda le temperature si prevede un autunno in generale più caldo della media tranne che in Sicilia, Sardegna, Calabria, Puglia e regioni adriatiche centrali.

Intanto, come sempre, si possono seguire le previsioni a breve termine nelle pagine dedicate del nostro sito: i modelli, le mappe meteo, i radar, e le previsioni per località.

Pubblicità