Meteo, in arrivo forti temporali e abbassamento delle temperature

Fra oggi e domani abbassamento delle temperature in molte regioni d'Italia. Il 15 luglio sarà una giornata di maltempo con temporali anche violenti. Ecco le previsioni meteo per lunedì 15 luglio.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 14 Lug 2019 - 13:56 UTC
meteo-previsioni
Il 15 luglio una perturbazione attraverserà rapidamente l'Italia lasciando maltempo e temperature più basse.

Una rapida perturbazione proveniente dal nord Europa porterà nella giornata di domani, 15 luglio, maltempo su diverse zone dell'Italia. Inoltre, ci sarà una diffusa rinfrescata, con temperature più basse rispetto agli ultimi giorni. Sarà una perturbazione rapida, ma occhio ai possibili fenomeni meteo estremi, come quelli degli ultimi giorni.

Temporali molto forti nel Nord-ovest

Fra la sera di domenica 14 luglio e lunedì 15 luglio, sono previste precipitazioni anche violente nelle regioni nord-occidentali italiane: Piemonte, Lombardia e Liguria potranno essere interessate da piogge anche molto intense. Temporali con scariche elettriche e pioggia molto concentrata sono i fenomeni meteo da tenere sotto controllo nella giornata di domani. Grandi città come Torino, Milano e Genova, potranno essere colpite da temporali anche forti, con accumuli pluviometrici davvero consistenti, di decine di millimetri in poco tempo.


Come sempre, invitiamo a seguire la situazione in diretta consultando i radar meteo e i satelliti disponibili sul nostro sito. Le mappe previsionali e i modelli sono un altro importante strumento di consultazione, specialmente per i più esperti. I temporali colpiranno anche le altre regioni del nord, anche se con meno intensità rispetto alle regioni sopra menzionate. Già dalla serata ci sarà una tendenza al miglioramento.

Temporali al Centro, sulla Sardegna e poi al Sud

Nel corso della giornata il maltempo si sposterà verso il Centro, la Sardegna ed il Sud, in particolare su Calabria e Sicilia. Maltempo particolarmente intenso sulla Toscana, dove i modelli delineano la possibilità di forti temporali. In generale, saranno possibili temporali sulla catena appenninica, quindi attenzione speciale per chi ha in programma escursioni in montagna.

Temperature in sensibile calo

Le temperature nella giornata del 15 luglio 2019 subiranno un sensibile calo rispetto ai valori dei giorni scorsi. In molte località italiane le massime saranno al di sotto dei 30°C, e in quota, in montagna, bisognerà indossare indumenti invernali. A Milano la massima non raggiungerà neanche i 25°C, come a Torino, Bologna e Firenze, dove si posizionerà fra i 22 ed i 24°C.

A Palermo e Roma la massima potrebbe restare sotto i 30°C (29°C previsti dai modelli oggi), e sarà più fresco su tutto il versante adriatico da Bari ad Ancona, fino a Venezia. La città più calda potrebbe essere Cagliari, il 15 luglio, ma anche qui non ci si sposterà dai 30°C di massima.

Pubblicità