Meteo, tornano i temporali e si abbassano le temperature

Ancora un giorno di caldo estivo sull'Italia. Poi, da mercoledì, cambiano le cose con l'arrivo di una perturbazione. Previsti temporali ed abbassamento delle temperature.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 17 Set 2019 - 09:26 UTC

L'Italia sta vivendo giorni di caldo estivo, con temperature massime generalmente comprese fra i 27 ed i 31°C in molte città del paese. Ancora oggi, martedì 17 settembre, avremo condizioni di tempo stabile e caldo su tutte le regioni. Proprio in queste ore, lo vediamo dalle immagini dal satellite disponibili sul nostro sito, la copertura nuvolosa è quasi assente sulle regioni italiane.

Cambiamento del tempo mercoledì 18 settembre

Le cose però, stanno per cambiare. Da domani, mercoledì 18 settembre, l'arrivo di masse d'aria più fresche porterà a una situazione di instabilità. Il tempo inizierà a guastarsi già in serata sulle regioni del nord-est. Trieste sarà la prima città ad essere interessata dai temporali. In generale, tutto il nord-est. A seguire, i temporali interesseranno altre aree del nord. Potranno essere localmente forti.

Dal pomeriggio di mercoledì 18 settembre i temporali si estenderanno anche alle regioni centrali. Poi, il maltempo andrà estendendosi anche a quelle meridionali. Da segnalare l'abbassamento delle temperature massime, che sarà abbastanza generalizzato.


Giovedì 19 settembre, giornata di temporali al centro-sud

Il 19 settembre sarà una giornata di temporali in molte aree d'Italia, dal nord al sud. Al nord avremo comunque un rapido miglioramento a cui seguirà poi il miglioramento nelle regioni centrali. Nella giornata di venerdì la situazione di instabilità permarrà soltanto all'estremo sud del paese.

Temperature, abbassamento nei prossimi giorni: ma non è un crollo

Sarà insomma una perturbazione settembrina piuttosto rapida. Oltre ai temporali, sarà accompagnata da un abbassamento delle temperature. Non sarà un crollo, ma un semplice ridimensionamento. Già venerdì 20 settembre le temperature saranno più miti in tutta Italia.

Come sempre, per seguire la situazione meteo sul nostro sito si dispone di molti strumenti, tutti disponibili nella barra in alto della Home Page.

Le previsioni meteo per località, le mappe previsionali (di pioggia, copertura nuvolosità, vento, temperatura, eccetera), i modelli previsionali dei maggiori centri meteorologici internazionali (per i più esperti), i radar, particolarmente utili in caso di temporali per vedere verso dove si sposta la cella temporalesca, ed i satelliti. Si possono anche consultare gli avvisi meteo, sempre ricordando che spetta alle Regioni e alla Protezione Civile diramare le allerte meteo.

Infine, le notizie e i video, con aggiornamenti quotidiani.

Pubblicità