ilmeteo.net

Sull'Italia caldo dall'Africa, punte di 40°C: nuova ondata a luglio?

Entra nella sua fase più intensa la terza ondata di caldo dell'estate 2022. Da oggi a giovedì 36-38°C in molte città, ma il giorno più caldo sarà venerdì, si supereranno i 40°C? E non è finita, si rischia una clamorosa ondata di caldo a fine mese, live da Cervia le anticipazioni.

Il caldo non è ancora a livelli record, ma da molti giorni le temperature sono nettamente sopra la media. Domenica è stata Firenze con 36°C la città più calda, al nord si notano 33-35°C in quasi tutte le città. Molti italiani hanno cercato così sollievo in montagna o al mare, dove grazie alle brezze in varie località si è rimasti entro i 30°C, a Cervia da dove vi aggiorniamo la Tmax è stata di 29°C.

Ora l'ondata di caldo entra nella sua fase più intensa. Da oggi fino a giovedì le temperature si assesteranno sui 36-38°C al nord e al centro, con punte di 40°C in Sardegna. Il caldo favorirà mercoledì e giovedì alcuni temporali di calore sulle Alpi e localmente in Appennino centrale, ma non ci sono certo piogge serie in grado di attenuare la siccità.

I giorni più caldi saranno giovedì e e in particolare venerdì; saranno frequenti massime di 38°C nelle città del centro nord e localmente si toccheranno i fatidici 40°C. al sud molto caldo ma un po' meno estremo, con 34-37°C.

Seguirà una tregua del tutto relativa, non si prevedono gocce fredde ma solo una temporanea attenuazione del caldo estremo. Una nuova e forse ancora più poderosa ondata di caldo potrebbe affacciarci fra fine giugno e inizio luglio. Per ora non ci sbilanciamo sui dettagli, ma come sempre seguiteci con attenzione.