Daniele Ingemi

Daniele Ingemi

Meteorologo - 188 articoli

“Tecnico meteorologo”, a norma WMO, certificato Dekra. Nel 2011, Daniele Ingemi ha iniziato a studiare meteorologia, seguendo un corso di specializzazione in meteorologia sinottica e previsioni nella media e breve scadenza, studiando i modelli concettuali per l'area euro-mediterranea, presso l'Aeronautica Militare. Dal 2010 ha iniziato a collaborare con molti giornali, radio e televisioni locali, come previsore e divulgatore. Dal 2013 ad oggi ricopre la carica di meteorologo presso il quotidiano online Tempostretto.

Dal 2015 ha ricoperto l'attività privata di consulente meteorologo, realizzando previsioni in ambito locale, per alcuni piccoli comuni della Sicilia e imprese private, operanti nel settore della produzione di energia, trasporti e attività agricole, che necessitano di previsioni dettagliate e accurate per la singola area territoriale.

Dal 2016 è iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti della Sicilia, in qualità di Giornalista pubblicista. Fra il 2016 e il 2018 ha collaborato, come previsore e analista meteorologico, per un giornale ungherese e una rivista scientifica russa, curando articoli che trattavano di sinottica e studio dei fenomeni meteorologici estremi, come alluvioni, tempeste di vento, ondate di calore e siccità.

Nell'aprile del 2019 ha preso la certificazione Dekra, come “tecnico meteorologo” a norma WMO. In seguito l'iscrizione ad AMPRO, l'Associazione Meteo Professionisti, dove ricopre la carica di “tecnico meteorologo”.

Si occupa principalmente di meteorologia dinamica, sinottica e studio dei fenomeni meteorologici estremi, e di previsioni meteo marine per il basso Tirreno, Canale di Sicilia e Ionio.

Articoli di Daniele Ingemi

Siamo sicuri che il buran può soffiare in Italia?
Scienza

Siamo sicuri che il buran può soffiare in Italia?

Se dovessimo ragionare in questo modo l’istituzione della rosa dei venti, e del suo significato, non avrebbe alcun senso. Ecco una spiegazione sull'uso del termine "buran", molto diffuso negli ultimi anni sui mezzi di comunicazione italiani.

Meteo, accesi divari termici in Europa: fra gelo e caldo primaverile
Attualità

Meteo, accesi divari termici in Europa: fra gelo e caldo primaverile

Mentre al nord prevalgono freddo e neve, sulle regioni meridionali risale aria calda primaverile che fa schizzare i termometri oltre i +25°C. Il contrasto con l'Europa sud-occidentale poi, dove sta nevicando abbondantemente (l'esempio della Spagna) è davvero grande.

Grande ondata di maltempo invernale sull'Europa: i dettagli
Attualità

Grande ondata di maltempo invernale sull'Europa: i dettagli

Gli effetti di questo stratwarming iniziano ad avere i primi risentimenti anche sulla circolazione generale atmosferica in Europa, con la discesa delle prime vere ondate di freddo. Ecco cosa sta succedendo e le previsioni per i prossimi giorni.

1 2 3 4 5