Alluvioni in Marocco, colpita Tétouan: ecco i video

Ci sono stati pesanti danni nella città di Tétouan, nel nord del Marocco, a seguito di un violento temporale che ha causato alluvioni lampo. Ecco i video.

La città di Tétouan, nel nord del Marocco, è stata colpita lunedì 1 marzo da violente precipitazioni che hanno causato alluvioni lampo. Numerosi i danni materiali con centinaia di case allagate e molti veicoli trascinati via dalla furia dell'acqua.

La città marocchina ha visto trasformarsi in poco tempo le sue strade in torrenti impetuosi, che hanno trascinato via le automobili, anche di grosse dimensioni. Le alluvioni si sono registrate a seguito di un violento temporale, che ha scaricato sulla zona ingenti quantità di pioggia. La pioggia è stata molto intensa e localizzata, e questo ha aumentato la pericolosità del fenomeno.

Secondo i media locali le inondazioni hanno colpito abitazioni e negozi, danneggiando anche spazi pubblici, ed hanno riaperto il dibattito sul problema delle infrastrutture nella città, già colpita in passato da episodi di alluvioni lampo. La città si trova alle pendici del monte Jbel Dersa, e i media locali ricalcano i problemi legati allo scarso drenaggio delle acque e nel sistema di fognature.

La Direzione Generale di Meteorologia del Marocco aveva avvisato dell'avvicinarsi di un importante temporale a partire dalle 11 ora locale di lunedì 1 marzo, ed era stata attivata una allerta di colore arancione in numerose città dell'area.