ilmeteo.net

Dal vulcano Cumbre Vieja all'Etna, i video delle eruzioni in corso

Non si ferma l'eruzione del Cumbre Vieja, presso le Canarie. Il 21 settembre anche l'Etna, in Sicilia, è tornato ad eruttare. Ecco alcuni video dai vulcani attivi in Europa ed il punto sulla situazione.

Continuano le eruzioni vulcaniche in Europa. Dal 19 settembre è in corso una eruzione presso il vulcano Cumbre Vieja, nell'isola di La Palma, situata nell'arcipelago spagnolo delle Canarie. Qui la lava avanza da giorni verso il mare ed ha già distrutto oltre trecento case e decine di ettari di campi coltivati. La lava ha raggiunto oggi la zona abitata di Todoque, frazione del comune di Los Llanos de Aridane. Qui sotto un video registrato dal drone nella giornata di oggi mostra la situazione, con le colate laviche che avanzano distruggendo ogni cosa.

Nei giorni scorsi la lava aveva già distrutto lungo il suo percorso centinaia di abitazioni e diverse infrastrutture, fra cui la strada che collega il nord dell'isola con la parte sud. Ad oggi il bilancio è di 320 edifici distrutti e 154 ettari di territorio coperti dalla lava. Ai residenti, evacuati fin da domenica 19 settembre, viene dato un intervallo di tempo ristretto per raccogliere gli effetti personali ed abbandonare poi per sempre le abitazioni, che nel giro di poche ore vengono raggiunte dalla colata lavica. Intanto, l'eruzione continua, come si vede nel video qui sotto.

In Sicilia invece è tornato ad eruttare l'Etna, con il 51° parossismo dallo scorso 16 febbraio. L'esplosione del 21 settembre è stata importante e spettacolare ed è tornato il problema della pioggia di cenere, che da mesi rende difficile la vita in alcuni comuni situati alle pendici del vulcano.

Dal 16 febbraio scorso sull'Etna si sono verificati decine di parossismi, che fanno parte dell'attività vulcanica di questo imponente vulcano siciliano, il più alto in Europa. Le recenti eruzioni hanno portato anche ad un aumento della quota del punto più alto del vulcano.