StoreWindows10

Il meteo questa settimana: anticiclone e temperature più alte

Un vasto promontorio anticiclonico influenzerà il tempo sull’Italia in questa prima settimana di dicembre. Le cose potrebbero cambiare intorno all’Immacolata.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 03 Dic 2018 - 09:19 UTC
torino-neve
Un promontorio anticiclonico garantirà in questi giorni più stabilità e temperature più alte in molte città italiane, come Torino.

La prima settimana di dicembre sarà all’insegna dell’anticiclone. Che non sarà sempre sinonimo di bel tempo, ma comunque avremo una situazione meteo generalmente stabile. Questo dopo le forti piogge che nel fine settimana hanno colpito il Sud, specialmente la Calabria, con allagamenti e situazioni critiche in alcune aree, come a Soverato.

Nei modelli ECMWF disponibili sul nostro portale si può vedere l’assetto attuale in Europa, con un vasto promontorio anticiclonico che si estende sulla penisola iberica, richiamando aria calda dal Nord Africa su Portogallo e Spagna. L’anticiclone si estenderà anche sull’Italia e questo avrà importanti effetti specie sulle temperature.

Temperature in aumento

Sarà infatti una settimana con temperature non certo invernali, specie al Centro-Sud: a Palermo, Napoli, Roma, Firenze, solo per citare alcune città, le temperature nei prossimi giorni oscilleranno fra i 17 ed i 19°C. A Cagliari e Catania verranno sfiorati i 20°C. Ma anche nelle grandi città del nord come Torino e Milano le temperature saliranno, in particolare nella giornata di domani.

L’anticiclone, lo dicevamo, non è sempre sinonimo di bel tempo e avremo ancora qualche pioggia, specie al centro-sud nella giornata di domani. Si possono consultare le mappe di pioggia e neve per vedere dove sarà meglio tenere l’ombrello a portata di mano. Mercoledì sarà una giornata in generale più soleggiata sull’Italia. Avremo comunque nebbie e foschie, specie nella Pianura padana.

Che tempo farà l'8 dicembre?

Gli sviluppi per i giorni a seguire vanno ancora definiti con maggior precisione, ma potrebbe affacciarsi una nuova ondata di maltempo in concomitanza con l’Immacolata, l’8 dicembre. Approfondiremo le previsioni meteo per i giorni dell’Immacolata in un nuovo articolo che pubblicheremo domani.

Dicembre inizia quindi con temperature massime più alte della media, in linea con quanto previsto nei modelli di lungo periodo. Quale sarà il trend della stagione invernale 2018-2019 è difficile saperlo, qui abbiamo pubblicato le previsioni stagionali dei principali centri meteo internazionali, da prendere come sempre con le dovute “cautele”.

Intanto, in questo inizio di dicembre, da segnalare l’avvio del vertice sul clima COP24 a Katowice, in Polonia. Vi aggiorneremo sugli sviluppi di questo importante vertice mondiale su ilmeteo.net, in particolare sul profilo Twitter che invitiamo a seguire.

Pubblicità