Meteo 4 maggio: come sarà il tempo alla fine del lockdown?

Si avvicina il 4 maggio, giorno in cui finalmente potremo uscire di casa. Cerchiamo di capire insieme che tempo troveremo nella nostra regione, all'interno della quale potremo muoverci pur rispettando alcune limitazioni.

La settimana in corso è iniziata decisamente bene su gran parte del nostro Paese ad eccezione di Sardegna, Piemonte e Valle D'Aosta, dove l'instabilità pomeridiana ha dato luogo a temporali e frequenti scrosci di pioggia. Nei prossimi giorni due perturbazioni transiteranno sul nord Italia portando piogge e temporali anche di forte intensità che si spingeranno più a sud colpendo direttamente anche Toscana, Lazio, Umbria, Campania e l'intero Appennino.

Venerdì primo maggio assisteremo ad una temporaneo calo delle temperature e tornerà anche la neve, sia sulle Alpi fino a raggiungere quota 1400 metri nelle vallate più strette, che sulle cime più alte dell'Appennino, con possibili rovesci nevosi a quota 1700 metri su Abruzzo e Reatino. L'anticiclone non tarderà molto ad arrivare, infatti durante il prossimo weekend sarà di nuovo protagonista e riporterà il bel tempo su tutto il nostro Paese.

Che tempo farà dal 4 maggio, inizio della fase 2?

Lunedì 4 maggio quando potremo potremo iniziare a circolare liberamente, pur rispettando alcune limitazioni e torneremo all'aria aperta, il tempo sarà ottimo con cielo sereno o poco nuvoloso e temperature decisamente gradevoli. Nel video il punto della situazione dai tetti del quartiere Montesacro a Roma, da dove si possono vedere chiaramente gli Appennini e fare una panoramica su parte della città con vista su Monte Gennaro, Tivoli e sui Castelli romani