Meteo, le video previsioni dall'Appennino: tempo ancora instabile

Passata una intensa perturbazione, il tempo rimarrà capriccioso per tutta settimana, fra sole, rovesci pomeridiani e vento. Ecco le video previsioni con cenni al meteo per le prossime tappe del Giro d'Italia.

Mentre il Giro d'Italia con Alessandro de Marchi in Maglia Rosa si sposta da Modena a Cattolica e quindi all'Italia centrale, la preannunciata perturbazione si allontana verso est, lasciando aria fredda e instabile in quota nei prossimi giorni.

Il tempo di giovedì 20 e venerdì 21 maggio sarà caratterizzato, al nord, da alternanza di ampi spazi di sole al mattino, mentre nei pomeriggi si formeranno nubi torreggianti con rovesci o temporali. Attenzione che al nordest talora i fenomeni possono presentarsi forti, consultate il radar meteo per individuare le zone dove si formano e si spostano.

Al centro variabilità con maggior permanenza di sole fra Toscana e Lazio, nubi più frequenti lungo l'Appennino, con rovesci pomeridiani. Le tappe del Giro d'Italia di giovedì, Grotte di Frasassi - Ascoli Piceno, e venerdì, Notaresco-Termoli, dovrebbero comunque vedere tempo asciutto senza particolari disturbi dal punto di vista meteo. Al sud tempo più stabile, con ampi spazi per il sole fra nubi irregolari. Qualche rovescio si formerà, sempre al pomeriggio, lungo le zone collinari verso il Tirreno, da Campania a Calabria.

Per il fine settimana ancora variabilità a tratti perturbata, con situazione incerta nei dettagli delle zone più colpite. Per ora niente caldo ne anticipi di estate in vista, probabilmente fresca e instabile anche la seconda metà del mese. Per l'estate dovremo aspettare giugno.