L'ex uragano Lorenzo sferza l'Irlanda, 4000 utenze senza corrente

L'ex uragano Lorenzo, ora una tempesta dalle caratteristiche extra tropicali, dopo aver colpito le Azzorre è arrivato sulle coste irlandesi. Migliaia le utenze senza corrente elettrica. Ecco i dettagli.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 04 Ott 2019 - 07:38 UTC
tempesta-irlanda
Le coste occidentali dell'Irlanda sono state investite dalla tempesta Lorenzo con mareggiate e forte vento (foto di archivio).

La tempesta Lorenzo ha raggiunto l'Irlanda, lasciando nella notte migliaia di utenze senza corrente elettrica. Sarebbero 4000 le case senza luce, secondo quanto informano i media locali. La tempesta Lorenzo è arrivata sulle coste occidentali dell'isola nella notte, con vento molto forte, onde alte e pioggia intensa. Le aree interessate dai black out sono al momento le contee di Galway e Mayo.

Centinaia di persone senza corrente anche a Dingle e Ballybunion, nella contea del Kerry. Si prevede che l'intensità della tempesta si riduca nelle prossime ore.

Vento molto forte e mareggiate

Met Eireann, il servizio meteo irlandese, avvisa che i venti continueranno ad essere forti nelle prossime ore sulla costa ovest. Non si segnalano problemi per la rete ferroviaria e per il traffico aereo.

La tempesta Lorenzo, che ha raggiunto l'Irlanda questa notte, ha fatto parlare molto di sé nei giorni scorsi. Lo ricordiamo, era nata come uragano nell'Oceano Atlantico orientale. Aveva raggiunto la massima categoria (categoria 5 nella scala Saffir-Simpson) ed è stato il primo ciclone tropicale così potente a formarsi in quella zona dell'Atlantico, almeno da quando disponiamo di dati.

Fino a pochi giorni fa era un uragano

Poi Lorenzo ha investito le Azzorre come uragano di categoria 1, (qui i video). Per fortuna non ci sono stati danni seri, anche se le isole occidentali dell'arcipelago portoghese sono state spazzate da venti fino a 150 km/h e onde di 20 metri.

Con lo spostamento del ciclone tropicale verso latitudini più alte, si è verificata la "trasformazione" in tempesta dalle caratteristiche extra-tropicali, con un diverso comportamento. La tempesta dovrebbe raggiungere nelle prossime ore anche le aree occidentali della Gran Bretagna.

Il tempo sull'Italia

Intanto, il primo fine settimana di ottobre sarà caratterizzato da tempo variabile in Italia. Occhi puntati già verso la settimana prossima, quando ci potrebbe essere una svolta con abbassamento delle temperature più marcato rispetto a quello degli ultimi giorni, e maltempo più diffuso. Vi terremo informati con aggiornamenti.

Pubblicità