ilmeteo.net

Meteo, clima e ambiente: consigli di lettura in vacanza

L’estate e le vacanze sono il momento migliore per una buona lettura. Quali sono i nuovi libri di meteorologia, clima e ambiente? Ecco alcuni consigli di lettura e la nostra recensione di alcuni testi.

libri
Consigli di libri su meteo, clima e ambiente.

Estate tempo di vacanze e relax, è anche occasione per approfondire la conoscenza di meteorologia, cambiamenti climatici, ambiente. Insomma, è l’occasione per una buona lettura.

Sotto l’ombrellone al mare, sulle sponde di un lago, in montagna nelle pause di riposo in un prato oppure in casa o al riparto durante i temporali, ovunque voi siate un buon libro è sempre un toccasana e un’occasione di aumentare la propria cultura. Ve ne consigliamo alcuni che abbiamo letto per voi.

Atlante del clima e della meteorologia

Un testo veramente completo e spettacolare, ricco di 500 fotografie, illustrazioni, mappe tematiche, scientificamente rigoroso sulla meteorologia e climatologia mancava da tempo, scritto da meteorologi del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica militare.

Diviso in otto diverse sezioni dedicate alla scienza della meteorologia e del clima, per scoprire, comprendere e interpretare tutti gli aspetti dell’atmosfera, dei fronti, delle mappe meteo, e naturalmente del clima e dei sui cambiamenti.

Edito dalla Libreria Geografica, con prefazioni del gen.Luca Baione, Comandante del Servizio Meteo AM e di Carlo Cacciamani, direttore dell’Agenzia Italia Meteo e con contributi di Daniele Biron, Comandante della stazione del monte Cimone, Daniele Mocio, Attilio Diodato, Giudo Guidi e anti altri meteorologi del servizio Meteo dell’Aeronautica Militare.

Il Mare che sale

In “il Mare che Sale”, Edizioni Dedalo l’autore Sandro Carniel, oceanografo e ricercatore CNR, illustra come l’aumento del livello del mare che sta trasformando in modo radicale luoghi e modi di vivere ai quali l’uomo si era adattato nel corso di migliaia di anni. Cosa possiamo fare di fronte a questa sfida? L’autore ci chiama all’azione con un’analisi lucida e originale, che fa riflettere sulla complessità del cambiamento climatico.

Il riscaldamento globale sta modificando aspetti della nostra vita che fino a pochi decenni fa pensavamo immutabili. Il mare è uno di questi, il mix di fusione dei ghiacci e dell’espansione termica dell’acqua fa aumentare il livello degli oceani, minacciando megalopoli costiere, cambiando la nostra geografia fisica e mentale e innescando migrazioni di massa.

I messaggi della scienza della scienza sono chiari, servono azioni di mitigazione ma anche di adattamento per fronteggiare un problema che minaccia anche la stabilità geopolitica planetaria.

Le isole dei sogni impossibili

Nelle piccole isole e piattaforme autoproclamatesi Stato indipendente il mare e i fenomeni meteo la fanno da padrona. Il libro narra fatti veri di personaggi più disparati che hanno dichiarato indipendenza dai paesi vicini, fino a chiedere il riconoscimento all’ONU, in piccole isole, lembi terra remoti e piattaforme abbandonate o autocostruite. La più famosa e nota fu l’Isola delle Rose, al largo di Rimini, dove negli anni 1960 l’ingegner Giorgio Rosa sfidò l’Italia fino al punto che il nostro paese intervenne militarmente.

Meno noto Leicester Hemingway, si costruì un’isola tutta per sé ancorando uno zatterone appena fuori dalle acque territoriali della Giamaica, facendo in modo che gli uccelli marini la adoperassero come “toilette”. Altri sognatori, spesso fra il pazzoide e l’affarista, arrivarono perfino a dichiarare simbolicamente guerra agli Stati Uniti o all’Unione sovietica, ma per scoprire come poi finirono vi consigliamo la lettura de Le isole dei sogni impossibili, di Riccardo Bottazzo, giornalista, scrittore e ambientalista, Edizioni Il Frangente.

Altri libri consigliati

In 21 lezioni per il XXI secolo, Yuval Noah Harar, edizioni Bompiani, vi conduce a serie riflessioni su dove è indirizzata la società ed anche evoluzione umana, in relazione a novità come la bioingegneria e l’intelligenza artificiale.

Per i piloti e appassionati di volo, un riferimento è Meteorologia aeronautica. L'informazione meteo per piloti e assistenza al volo - Tadini Marco - Ronca Editore.

Per chi vuole approfondire i fenomeni meteo estremi temporaleschi, imperdibile il testo Temporali e tornado, di G. Formentini, A. Gobbi, A. Griffa, P. Randi, edizioni Alphatest.

Infine, mi permetto di citare i libri dello scrivente, Apocalypse now e Ciao fossili, edizioni Artestampa, di Luca Lombroso il primo un libro che introduce al clima in modo semplice e divulgativo e il secondo scritto a seguito delle novità del 2015/16, ovvero l’Accordo di Parigi sul clima e l’enciclica Laudato Si di Papa Francesco.

Buona lettura!