Maltempo in Sardegna, alluvione nella provincia di Cagliari

Dopo le piogge incessanti delle ultime ore l'alluvione ha colpito la Sardegna, dopo il disastro che ha colpito l'isola di Maiorca, alle Baleari. Allerta meteo di massimo livello (rossa) su zone della Sardegna e della Liguria. Crolla un ponte fra Capoterra e Cagliari. Una vittima.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 10 Ott 2018 - 13:03 UTC
alluvione-sardegna
Forte maltempo in Sardegna, esondazione di corsi d'acqua nel cagliaritano e nell'Ogliastra (foto: Polizia di Stato)

Il maltempo sta colpendo duro in queste ore nel cuore del Mediterraneo. Dopo aver causato almeno 10 morti a Maiorca, sta interessando dal pomeriggio del 10 ottobre la Sardegna, specie il versante orientale e quello meridionale, dove si contano già accumuli pluviometrici di centinaia di millimetri. Alle 17.30 di mercoledì 10 erano già più di 40 gli interventi sommozzatori e del soccorso acquatico dei Vigili del Fuoco nella provincia di Cagliari, dove ci sono state esondazioni di torrenti.

L'aggiornamento dell'11 ottobre: intorno alle 11 è stata trovata morta la donna dispersa nelle campagne intorno Cagliari, vicino Assemini. Dalla notte erano in corso le ricerche da parte delle squadre di soccorso.

A Capoterra la situazione è particolarmente difficile sia per l'esondazione dei corsi d'acqua che per il crollo del ponte sul rio Santa Lucia, lungo la statale 195 che collega Cagliari con i comuni di Capoterra e Pula. La strada era chiusa al traffico su disposizione della polizia municipale, che aveva chiuso la strada statale a causa di una voragine apertasi nel manto stradale.

Sempre nel cagliaritano la Polizia di Stato informa di aver soccorso una donna incinta con acque rotte nel pieno dell'alluvione: la donna è stata scortata da una volante al policlinico, dove ha partorito assistita dai medici. La situazione, informano i Vigili del Fuoco sul loro account Twitter, è critica nelle località Poggio dei Pini e Torre degli Ulivi, nel comune di Capoterra.

Cagliaritano e Ogliastra colpite dal maltempo: allerta rossa anche in Liguria

Forte maltempo e situazione difficile anche in altre zone, come nell'Ogliastra. Strade impraticabili per allagamenti e smottamenti, e centri abitati con vie trasformate in torrenti. Purtroppo le forti piogge che da ore imperversano sull'isola stanno causando situazioni molto difficili.

Nelle prossime ore continuerà a piovere, ed è per questo che la Protezione Civile insieme alle regioni ha diramato delle allerte meteo di massimo livello, di colore rosso, sia per la Sardegna orientale e meridionale che per la Liguria di ponente. L'allerta meteo è attiva nella giornata di giovedì 11 ottobre.

Come si vede nei modelli meteo disponibili sul nostro sito, nelle prossime ore sono previste ancora precipitazioni molto abbondanti su queste zone.

Pubblicità