Meteo, allerta rossa in Liguria: scuole chiuse a Genova e Savona

Allerta rossa su Liguria centrale, a Genova e Savona. Scuole chiuse in diversi centri della Liguria. Preoccupazione per livello dei corsi d'acqua e terreno saturo dopo le piogge degli ultimi giorni. Piogge intense anche su altre aree del Nord.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 20 Ott 2019 - 15:41 UTC
allerta-rossa
Allerta rossa nelle zone centrali della Liguria per piogge intense che insisteranno su un territorio già interessato dal maltempo dei giorni scorsi.

Alle 20 di oggi, domenica 20 ottobre 2019, scatta l'allerta rossa della protezione civile regionale sulle zone centrali della Liguria, in particolare le province di Genova e Savona. L'allerta meteo di colore rosso scatta alle 20 di oggi fino alle 15 di lunedì 21 ottobre. Nella provincia di Savona e Genova, scuole e università resteranno chiuse.

Scuole chiuse a Genova, Savona, Sanremo, Ventimiglia e altri comuni

Nel resto della Liguria l'allerta sarà arancio: nell'Imperiese, dalle 12.30 l'allerta gialla diventa arancione fino alle 15 di domani e nello Spezzino l'allerta, ora gialla, diventerà arancione dalle 20 fino alle 18 di domani.

Oltre all'intera provincia di Savona e Genova, le scuole non apriranno domani anche in altre zone della Liguria: nell'imperiese, a Sanremo, Bordighera e Ventimiglia, oltre a molti altri comuni più piccoli.

Attese piogge intense e persistenti

Il motivo per cui l'allerta meteo è passata al massimo livello, il rosso, è che sono attese piogge molto intense e persistenti per diverse ore. Potranno esserci temporali localmente molto violenti e stazionari. Inoltre il suolo nelle zone interessate è già saturo per le abbondanti piogge degli ultimi giorni.

La Liguria già interessata nelle scorse ore da piogge molto abbondanti

Ricordiamo che in Liguria ha piovuto con intensità il 15 ottobre, con corsi d'acqua in piena e allagamenti, ed anche nelle scorse ore, con centinaia di mm di accumulo in certe aree. Preoccupa anche il livello dei corsi d'acqua, che in certe zone della Liguria è già superiore all'ordinario.

Nelle ultime 24 ore, secondo quanto informa l'agenzia ANSA, sono caduti 279 millimetri a Monte Settepani e 267.6 al Colle del Melogno.

Attenzione al maltempo anche in Piemonte e altre aree del nord-ovest

Nelle prossime ore, ed in particolare a partire da lunedì 21 ottobre, sono attese abbondanti e persistenti precipitazioni anche su Piemonte, Val d'Aosta ed Emilia-Romagna. Precipitazioni abbondanti anche sulla Toscana settentrionale.

Pubblicità