La neve si estende per l'Europa: ecco i video

Negli ultimi giorni la neve è caduta su ampie aree dell'Europa, dalla Spagna ai Balcani, dal sud Italia alla Germania, da Madrid a Parigi, fino a Bruxelles. Ecco alcuni video e la situazione.

La neve è scesa in abbondanza in molte zone dell'Europa in questi ultimi giorni di metà gennaio 2021. Dopo la nevicata storica che ha imbiancato mezza Spagna e causato molti problemi e danni a Madrid, Toledo ed altre città della Spagna centrale, la neve è scesa abbondante in altre aree del continente. In Gran Bretagna, da cui arriva il primo dei video che pubblichiamo qui sotto, la neve ha causato situazioni difficili per la viabilità.

In Francia la neve ha imbiancato Parigi ed aree del centro-nord, proprio quando il paese iniziava una nuova fase con dure restrizioni per la pandemia, con il coprifuoco anticipato alle 18. I parigini hanno giocato a palle di neve e costruito pupazzi di neve, riporta Euronews, prima di rinchiudersi in casa entro le sei di sera per le misure anti-Covid. La neve ha imbiancato anche Bruxelles. Tanta la neve nella Germania meridionale ed in Austria, dove i mezzi spazzaneve hanno lavorato duro per tenere aperte le strade.

In Svizzera bisogna segnalare le importanti nevicate degli ultimi giorni. A Zurigo una nevicata importante ha causato non pochi disagi, paralizzando il traffico. In tutta la Svizzera si segnalano numerosi incidenti stradali a causa della intensa nevicata. Una zona dell'Europa che è stata flagellata dal maltempo degli ultimi giorni sono i Balcani, dove le piogge abbondanti e la neve hanno causato molti problemi.

In Albania e Kosovo ci sono state alluvioni a causa delle piogge intense, mentre in Serbia e Croazia la neve ha causato non pochi problemi. In Croazia la neve ha reso ancora più complessa la situazione nelle aree colpite dal terremoto del 29 dicembre. Si segnalano anche le nevicate delle ultime ore su aree del sud Italia e sull'Appennino centro-meridionale.