ilmeteo.net

Eccezionale ondata di tornado negli USA, ecco i video del disastro

Finora le autorità statali del Kentucky hanno riportato almeno 70 morti, dopo che una serie di tornado ha colpito parti degli Stati Uniti centrali e meridionali con estrema intensità. Un fenomeno raro in questo periodo dell'anno.

Tornado Mayfield dicembre 2021
Edifici in rovina nel centro di Mayfield, nel Kentucky, dopo che un tornado ha devastato la regione venerdì sera, 10 dicembre. Fotografia: Ryan C. Hermens / Herald Leader

Un'estesa linea di burrasca ha lasciato il posto alla formazione di numerosi tornado devastanti tra venerdì notte e sabato mattina presto, spostandosi attraverso gli Stati Uniti centrali e meridionali, causando gravi danni e numerose perdite umane. Secondo le informazioni dello Storm Prediction Center (SPC-NWS), ci sarebbero stati più di 30 tornado in almeno sette stati, tra cui Arkansas, Kentucky, Indiana, Illinois, Mississippi, Missouri e Tennessee. Secondo il rapporto sui danni aggiornato, lo stato del Kentucky è uno dei più colpiti.

Andy Beshear, governatore dello stato, ha dichiarato in una conferenza stampa quanto segue, "il bilancio delle vittime potrebbe superare gli 80 morti, dopo una delle notti più dure nella storia del Kentucky". "Questo è stato il tornado più devastante nella storia del nostro stato, il livello di devastazione non è mai stato visto prima", ha detto Beshear.

Devastazione e morte

Le devastazioni e i danni strutturali più estesi si sono verificati nella città di Mayfield, nel Kentucky sudoccidentale. Un tornado ha colpito una fabbrica di candele in quella città venerdì sera, mentre la gente lavorava, ed è questo il luogo che ha registrato il maggior numero di morti . Si continua a cercare tra le macerie.
Nella mattina di sabato, un magazzino di logistica nell'Illinois occidentale e una casa di cura in Arkansas sono stati colpiti duramente.

Non c'è ancora un bilancio ufficiale delle vittime in Kentucky, mentre i soccorsi continuano; altri stati hanno riportato morti 3 in Arkansas, 3 in Tennessee, 2 in Illinois e 1 persona nel Missouri.

Tornado atipici nel mese di dicembre

I tornado possono verificarsi in qualsiasi momento dell'anno, ma la minaccia maggiore è solitamente in primavera e in estate, durante i mesi di marzo, maggio e luglio secondo il NOAA. Finora quest'anno, le statistiche hanno riportato un aumento del numero di tornado registrati secondo un conteggio NWS. Una possibile ipotesi indicata dal nostro team di meteorologi di Meteored México, spiega che la combinazione di vari fattori climatici come l'influenza della fase MJO e la presenza del fenomeno come La Niña, potrebbe favorire la formazione di questi fenomeni meteorologici gravi.

Inoltre, il marcato contrasto termico delle diverse masse d'aria, costituiva anche un meccanismo di innesco. La crescita urbana e la crescita della popolazione in queste regioni è una condizione che fa aumentare il numero di perdite umane in questi casi. Non è ancora chiaro invece se il cambiamento climatico possa influenzare quest'attività.

Continuano le allerta meteo

Oltre 100 avvisi di tornado sono stati emessi durante il venerdì prima della mezzanotte, che pare sia sia stato il massimo in un giorno di dicembre negli Stati Uniti. Per il resto di sabato e all'inizio di domenica, le allerte continuano nelle regioni orientali e meridionali, dove sabato sera c'era ancora il rischio di forti temporali, dagli stati settentrionali del Golfo agli Appalachi centrali meridionali.