ilmeteo.net

Maltempo in Portogallo, strade trasformate in fiumi a Faro: i video

Questo lunedì 5 dicembre, la città portoghese di Faro si è “svegliata” di soprassalto a causa degli allagamenti causati dalle forti piogge. I video mostrano strade trasformate in fiumi, negozi e case allagati e auto sommerse. Guarda le foto!

Una depressione molto attiva è penetrata nel Portogallo continentale attraverso l'Algarve intorno alla mezzanotte di lunedì 5 dicembre e ha scaricato piogge intense e abbondanti in un breve periodo di tempo. Secondo una fonte del Centro Distrettuale per le Operazioni di Soccorso (CDOS) di Faro, la notte e la mattina presto sono state “relativamente calme”, ma non si può dire lo stesso quando la pioggia è diventata torrenziale dalle 7 in poi.

I video pubblicati sui social media mostrano strade che sembrano veri e propri fiumi, negozi e case allagate, auto sommerse e danni immensi provocati da questo episodio di maltempo. Alcune scuole hanno dovuto chiudere. Fortunatamente, finora, non ci sono state segnalazioni di sfollati.

Parlando con Rádio Observador, l'ufficiale operativo del comando nazionale di emergenza e protezione civile ha affermato che, fino alle 8:00, si sono verificati un totale di 49 eventi nel distretto di Faro.

Già a metà pomeriggio di domenica 4 l'Autorità nazionale per l'emergenza e la protezione civile (Anepc) aveva diramato un avviso alla popolazione in merito alla previsione di forti piogge e alla possibilità di fenomeni di vento estremo nel sud del Paese. Per il resto di questo lunedì 5 è rimasta l'allerta arancione per i quartieri di Faro e Beja a causa della previsione di pioggia o rovesci, a volte intensi e accompagnati da temporali e forti raffiche. Sono attive anche allerte meteo per rischio moderato di tuoni e vento.

Nonostante il progressivo allentamento del calo delle precipitazioni per le prossime ore, attenzione: da mercoledì prossimo 7 dicembre, a causa del probabile sopraggiungere di una nuova depressione, con possibilità di sviluppo di temporali, il rischio di ulteriori piene improvvise nelle città, inondazioni e smottamenti, rimangono per la regione dell'Algarve.