ilmeteo.net

Il punto più lontano dal centro della Terra non è la cima dell'Everest

La cima dell'Everest non è il punto più lontano dal centro del pianeta. Come può essere possibile? Quale montagna ha questo onore? Qui te lo spieghiamo.

Chimborazo punto più lontano centro pianeta
La cima del Chimborazo, la vetta dell'Ecuador, è il punto più lontano dal centro del pianeta nonostante la sua altitudine "modesta" rispetto all'Everest. Come è possibile?

Qual è il punto più lontano dal centro del nostro pianeta? Probabilmente, istintivamente, molti penseranno rapidamente alla cima dell'Everest. Qualcosa di logico, considerando che è la montagna più grande della Terra, ma... sorpresa! La risposta è "sì, ma no". Forse questa risposta sorprenderà di più, c'è un piccolo problema. La risposta breve è sì, ma tutto dipende da come si misurano le vette del pianeta. E sulla base di quest'ultimo dato, si scopre che l'Everest ha diversi concorrenti, sebbene siano meno conosciuti del tetto dell'Himalaya.

L'Everest, noto anche come Chomolungma o Sagarmāthā, è senza dubbio il re delle montagne. La sua enorme altitudine di 8.849 metri sul livello del mare lo rende il più famoso di tutti. Va ricordato che per stabilire l'altitudine di un luogo si prende solitamente come riferimento il livello del mare (il livello medio del mare o della superficie oceanica da cui si misurano le quote altimetriche).

In questo caso, l'Everest non ha rivali. Al di là dei dibattiti che possono sorgere su ciò che consideriamo il livello medio del mare e su come può fluttuare con le maree o il cambiamento climatico. Ma ciò non significa che la cima dell'Everest sia il punto più lontano dal centro della Terra.

Perché il Chimborazo è più lontano dal centro della Terra rispetto all'Everest?

Il Chimborazo, noto anche come il Colosso delle Ande, è la montagna più alta dell'Ecuador, con 6.263 metri sul livello del mare. Nonostante sembri un'altitudine "modesta" rispetto a quella dell'Everest, la cima di questo incredibile vulcano ha l'onore di essere il punto più lontano dal nucleo del nostro pianeta. Come è possibile?

La sommità del Chimborazo è il punto più lontano dal nucleo del pianeta, poiché si trova sull'equatore terrestre, dove il raggio della Terra è maggiore.

La Terra non è una sfera perfetta, ma piuttosto uno sferoide oblato, leggermente più rigonfio all'equatore a causa della forza centrifuga creata dalla rotazione costante del pianeta. Ed è qui che il Chimborazo gioca con un vantaggio, visto che si trova quasi sull'equatore terrestre, dove il raggio del pianeta è maggiore di circa 21 chilometri. Ciò gli consente di superare qualsiasi altra elevazione nel mondo, in termini di distanza tra la sua sommità e il centro della Terra.

Considerando la prominenza della Terra lungo l'equatore, la cima del Chimborazo si trova 2072 metri più lontano dal centro del piano rispetto alla cima dell'Everest. Un'indagine dell'Istituto Geografico Militare dell'Ecuador e dell'Istituto Francese di Ricerca per lo Sviluppo ha certificato che la cima del vulcano ecuadoriano si trova a 6.384,4 chilometri dal centro della Terra.

È interessante e sorprendente notare che il vulcano ecuadoriano non è neanche la vetta più alta delle Ande; e non è nemmeno tra i primi 30 picchi più alti della catena montuosa andina, nonostante i suoi 6.263,47 metri di altitudine.

Il Mauna Kea, la montagna più alta del pianeta dalla sua base

A questa "lotta" tra cime si aggiunge un altro vulcano: l'hawaiano Mauna Kea ("White Mountain"). Come si è visto, a seconda del riferimento che prendiamo per misurare l'altitudine, la risposta può cambiare la nostra percezione delle montagne del nostro pianeta. Se misurato dalla base, questo colosso supera... 10.200 metri!, secondo lo United States Geological Survey.

Misurato dala base, il vulcano Mauna Kea delle Hawaii è il vincitore assoluto, con un'altezza di oltre 10.200 metri dal fondo dell'oceano.

Sebbene la sua vetta sia a 4.205 metri sul livello del mare, ben al di sotto dell'Everest e degli iconici "ottomila" dell'Himalaya, la maggior parte del Mauna Kea è nascosta nelle profondità del Pacifico, sorgendo dal suo fondo. Se non ci fossero oceani sulla Terra, sarebbe il vincitore indiscusso. Nonostante ciò, le nostre montagne restano "piccole" rispetto ai giganti che troviamo nel Sistema Solare: il Monte Olimpo su Marte si innalza di circa... 22,5 chilometri!