ilmeteo.net

Lucy manderà nello spazio una "capsula del tempo"

La nave spaziale Lucy verrà lanciata nel 2021 e ha molti obiettivi da raggiungere, dall'osservazione degli asteroidi al trasporto di una capsula del tempo con messaggi per il futuro. Cosa c'è scritto nei messaggi?

Sonda Lucy NASA
Lucy visiterà un numero record di asteroidi per una sola missione nei primi 12 anni (8 asteroidi entro il 2033).

La NASA ha informato a metà luglio che i suoi ingegneri hanno installato una "capsula del tempo" sulla navicella spaziale Lucy, una targa che lascerà messaggi per gli abitanti della Terra destinati ad un lontano futuro.

La sonda sarà lanciata il 16 ottobre di quest'anno e orbiterà all'interno del Sistema Solare. Lucy è la tredicesima missione del programma Discovery della NASA e ha diversi obiettivi da raggiungere. Inizierà con l'esplorazione di un numero record di asteroidi per una singola missione durante i primi 12 anni (8 asteroidi entro il 2033), poi proseguirà in un viaggio epico, tra l'orbita terrestre e gli asteroidi troiani per centinaia di migliaia di anni ancora. La sua funzione sarà quella di portare i messaggi della nostra civiltà agli esseri del futuro.

L'idea di lasciar vagare nello spazio nostri messaggi non è nuova: sonde come Pioneer e Voyager sono state precedentemente lanciate nello spazio interstellare, con dentro messaggi che erano destinati ad eventuali forme di vita aliene. Nel caso in cui esistesse vita intelligente altrove nella vastità di spazio, questi messaggi potrebbero essere recuperati e decodificati.

La cosa particolare è che i messaggi che verranno portati nello spazio da Lucy saranno diretti alla vita intelligente all'interno del Sistema Solare, perché questa sonda continuerà a navigare al suo interno per centinaia di migliaia (o forse milioni) di anni, secondo la NASA. L'idea principale è che i terrestri di un futuro abbastanza lontano possano trovare e recuperare tutti i messaggi che abbiamo lasciato fluttuare con Lucy.

Quali messaggi trasporterà Lucy?

Questa capsula del tempo è una targa posizionata bordo dell'astronave, che include messaggi di membri di spicco della nostra società; individui che ci hanno chiesto di contemplare lo stato della condizione umana e il nostro posto nell'universo. Tra i personaggi ci sono: Premi Nobel, poeti vincitori, musicisti e altri personaggi di spicco del nostro tempo che hanno lasciato consigli, parole di saggezza, gioia o ispirazione, per coloro che potrebbero leggere questa targa fra molto tempo. Il nome "Lucy" è stato ispirato in parte dalla canzone dei Beatles "Lucy in the Sky with Diamonds".

Vari messaggi indicati sulla targa che fluttuerà nello spazio sono quelli della band The Beatles, che hanno indirettamente ispirato il nome della missione “Lucy”.

Questa sonda porterà anche una descrizione completa della configurazione del Sistema Solare come lo conosciamo oggi. La NASA metterà questa targa nella speranza che l'esplorazione dello spazio continui, e un giorno gli astro-archeologi potranno viaggiare tra i pianeti e recuperare questo veicolo spaziale come un artefatto dai primi giorni, quando l'umanità stava muovendo i primi passi per esplorare il Solar Sistema, e ricostruirne così la storia.

placa mensajes Lucy NASA
Questa è un'immagine della targa che la navicella spaziale Lucy porterà nel suo viaggio verso gli asteroidi troiani. Crediti: NASA.

Alcuni dei messaggi mostrati nell'immagine precedente in caratteri molto piccoli, li riscriviamo di seguito:

"E alla fine, l'amore che ricevi è uguale all'amore che dai.", di John Lennon, cantautore inglese, membro dei The Beatles e autore principale di "Lucy in the Sky with Diamonds".

"Chi vuole vivere per sempre? - se l'amore deve morire. ”, di Brian May, musicista, cantautore e astrofisico inglese, chitarrista solista della rock band Queen.

(…) Cerca di non diventare un uomo di successo, ma piuttosto cerca di diventare un uomo di valore. Oggi si considera di successo chi ottiene dalla vita più di quanto ha investito. Ma un uomo di valore darà più di quello che riceve ” Di Albert Einstein, fisico teorico di origine tedesca che ha cambiato la nostra percezione del mondo. Potete trovare i dettagli dei messaggi che Lucy porterà nel suo piatto, di altri autori, cliccando su questo link dalla NASA.