Super tifone Chanthu verso la Cina, colpite le Filippine: i video

I video del super tifone Chanthu al suo passaggio sulle Filippine. Ora è allerta in Cina per l'arrivo del ciclone tropicale, di categoria 5 (massima potenza).

È allerta a Shangai e in tutta la provincia dello Zhejiang, in Cina, per l'approssimarsi del tifone Chanthu. Nelle ultime ore il "super tifone", violentissimo, ha investito le Filippine con venti sostenuti di oltre 200 km/h e piogge torrenziali. Secondo il centro meteorologico locale, il quattordicesimo tifone dell'anno nell'area dovrebbe toccare terra in Cina sulle zone costiere della provincia tra Zhoushan e Ningbo oppure potrebbe transitare sulle isole Zhoushan. Sono già stati sospesi collegamenti ferroviari e aerei per l'allerta meteorologica.

C'è preoccupazione per possibili inondazioni e per i danni causati dal vento fortissimo. I porti marittimi dell'area colpita sono stati allertati. In queste ore viene colpita anche l'area di Taiwan. Il ciclone ha raggiunto la categoria 5 sulla scala di Saffir-Simpson (è il gradino più alto, massima potenza) e sta causando lo stop dei collegamenti marittimi, stradali, ferroviari, oltre a lasciare migliaia di persone senza energia elettrica.

Quello che ha stupito i meteorologi è la rapidità con cui questo ciclone si è intensificato, raggiungendo in poco la massima categoria nella classificazione basata sulla forza dei venti. Nel video qui sotto si può apprezzare la violenza del vento nella zona di Batanes, Filippine.