Montagna, ecco quali sono le vette più alte d'Italia

L'Italia è un paese di montagne: ricoprono circa un terzo della superficie totale. Sulle Alpi si concentrano le vette più alte, ecco quali sono.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 09 Apr 2019 - 09:53 UTC
cervino-montagna
Il Monte Cervino, dopo Monte Bianco e Monte Rosa, è una delle montagne più alte d'Italia.

Circa un terzo del territorio italiano è coperto da montagne. Se ci riferiamo alle zone altimetriche definite dall'ISTAT, che considerano montagna il territorio che si trova al di sopra dei 600 metri al Nord e dei 700 metri al centro-sud e nelle Isole, il 35% della superficie del paese è montagnosa.

Il parametro dei 600-700 metri è usato in geografia, in Italia, come livello limite per dividere le zone di montagna da quelle collinari. Questa altitudine "limite" può cambiare in altre zone del mondo, molto dipende dalla latitudine, dal clima e da altri fattori. In generale comunque è un parametro molto diffuso.

L'Italia, terra di montagne

Le montagne d'Italia sono divise in due grandi catene: la catena delle Alpi e quella degli Appennini. Queste catene formano un unico grande sistema, con una forma che ricorda una "S". Le due catene, che hanno una storia geologica diversa, si incontrano presso la Liguria , in particolare presso il Colle di Cadibona. Occupano tutte le regioni italiane, fino alla Sicilia. Discorso a parte per la Sardegna, dove si trovano le montagne del sistema Sardo-Corso, che non appartiene né alle Alpi né all'Appennino.

È nella catena alpina che si concentrano le vette più alte d'Italia, tutte abbondantemente al di sopra dei quattromila metri di quota, sfiorando alcune i cinquemila metri di altitudine sul livello del mare.

Le vette più alte d'Italia: con che criterio?

Sulle Alpi italiane, che occupano circa il 27% del totale della catena alpina, si concentrano le vette più alte d'Italia. La maggior parte si trova nei complessi del Monte Bianco, del Monte Rosa, del Cervino e del Bernina. Una piccola nota: in questo articolo parliamo di vette, non di punti più alti. A volte le vette possono trovarsi nel territorio di un paese confinante.

Nel 1993 l'Unione Internazionale delle Associazioni Alpinistiche (UIAA) definì un elenco degli 82 quattromila delle Alpi. Per farlo stabilì dei criteri con cui definire le vette. In particolare, dovevano verificarsi una serie di caratteristiche: la prominenza rispetto a colli vicini, la morfologia, che teneva conto della struttura d'insieme, l'interesse alpinistico.

Dal Monte Bianco al Monte Rosa

Con questo criterio, ecco quali sono le vette più alte. La cima del Monte Bianco, nelle Alpi Graie al confine fra Italia e Francia, con i suoi 4810 metri, è la vetta che più si avvicina ai cinquemila. È la vetta più alta del continente europeo. Subito dopo troviamo un'altra vetta che appartiene al massiccio del Monte Bianco, la vetta Monte Bianco di Courmayeur, 4765 metri.

Nella classificazione dell'UIAA viene seguita dalla Punta Dufour, nel massiccio del Monte Rosa, con i suoi 4634 metri di altitudine ma ci troviamo per pochi metri in Svizzera. Una vetta secondaria che si trova parzialmente in Italia e parzialmente in Svizzera (come molte vette alpine "condivise fra paesi confinanti) è la vetta Grenzgipfel (4618 metri). Bisogna spostarsi di poco per trovare un'altra vetta principale: Punta Nordend (4609 metri), sempre sul Monte Rosa, al confine fra Italia e Svizzera. E sempre sul Monte Rosa troviamo ancora Punta Zumstein (4563 m) e Punta Gnifetti (4554 metri), fra Italia e Svizzera.

Bisogna spostarsi sul Cervino per trovare un'altra fra le vette più alte d'Italia (4478 metri). Ed è infatti il Cervino il terzo complesso montuoso più alto. Se ci riferiamo alle montagne intese come complessi montuosi, le più alte d'Italia sono quindi il Monte Bianco, il Monte Rosa ed il Cervino.

E l'Appennino?

Nonostante le vette dell'Appennino non raggiungano le quote che si registrano sulle Alpi, in Abruzzo si trovano alcune cime che superano i 2500 metri, ed alcune sfiorano i 3000, come il caso del Gran Sasso. Per vedere quali sono le montagne più alte d'Italia per regione, leggi qui.

Pubblicità