ilmeteo.net

Un asteroide ha raggiunto la Terra: è il sesto rilevato prima dell'impatto

L'asteroide 2022 WJ1 ha colpito la Terra il 19 novembre sopra le cascate del Niagara. È stato rilevato ore prima di entrare nell'atmosfera. Il fenomeno è stato filmato e fotografato.

asteroide, canada
Immagine catturata dell'asteroide mentre entrava nell'atmosfera della Terra. (Foto di Dereck Bowen)

Un asteroide recentemente scoperto, denominato 2022 WJ1, ha colpito l'atmosfera terrestre sopra le Cascate del Niagara alle 08:27 UTC di sabato 19 novembre 2022.

L'ingresso di questo oggetto ha prodotto una palla di fuoco luminosa ed è stato catturato da diverse telecamere.

Numerose persone hanno riferito di aver sentito un rombo molto forte associato a questo evento.

L'asteroide è stato scoperto tre ore prima dell'impatto da David Rankin al Mount Lemmon Observatory in Arizona durante le osservazioni di routine del Mount Lemmon Survey. Questa scoperta diventa così il sesto impatto di un asteroide previsto con successo.

Sulla base delle informazioni fornite finora, frammenti sparsi del meteorite potrebbero essere caduti a est di Grimsby, in Canada. E si ritiene che la maggior parte di loro sia finita nel lago Ontario. I radar meteorologici sono riusciti a catturare i frammenti fino a un'altitudine che va dai 15 km agli 850 metri.

L'asteroide 2022 WJ1 appartiene al gruppo di asteroidi Apollo. Il suo diametro stimato è compreso tra 0,5 e 1,2 me non ha causato danni, ma poteva essere osservato da gran parte del Nord America.

Altri asteroidi rilevati prima dell'impatto sulla Terra

Gli altri 5 asteroidi rilevati prima dell'impatto con la Terra sono:

  • 2008 TC3: è caduto nel deserto della Nubia, in Sudan, il 7 ottobre 2008. Scoperto il 6 ottobre 2008. Diametro: circa 4 metri e massa circa 80 tonnellate.
  • 2014 AA: si è disintegrato sopra l'Oceano Atlantico, a 3.000 km da Caracas, Venezuela, il 2 gennaio 2014. È stato scoperto il 1 gennaio 2014. Il suo diametro era di circa 3 metri e la sua massa era di 40 tonnellate.
  • 2018 LA: ha colpito il confine tra Botswana e Sud Africa il 2 giugno 2018. È stato scoperto il 2 giugno 2018. Diametro: circa 3 metri e massa di circa 40 tonnellate.
  • 2019 MO : ha effettuato un impatto al largo della costa meridionale di Porto Rico, Mar dei Caraibi, il 22 giugno 2019. Scoperto il 22 giugno 2019. Diametro: circa 5 metri e massa circa 200 tonnellate.
  • 2022 EB5: ha colpito a sud-ovest dell'isola di Jan Mayen nell'Oceano Artico intorno alle 21:22 UTC dell'11 marzo 2022. Scoperto circa due ore prima dell'impatto. Diametro: circa 3 metri.

Erano tutte piccole rocce spaziali che non facevano danni quando si rompevano nell'atmosfera del nostro pianeta.