ilmeteo.net

Incendi boschivi in Italia, colpito il Sud: la situazione e i video

Non solo in Grecia e Turchia: anche nel Sud dell'Italia sono in corso numerosi incendi. Colpite Calabria, Sicilia e Puglia proprio mentre inizia l'ennesima ondata di caldo. Ecco alcuni video ed il punto della situazione.

Gravi incendi stanno colpendo il Sud Italia in questo agosto del 2021. Negli ultimi giorni abbiamo parlato della gravissima situazione in Grecia e Turchia, due paesi colpiti duramente dagli incendi nell'ultima settimana, ma anche nelle regioni meridionali dell'Italia la situazione è critica. Al momento le regioni italiane più colpite dagli incendi sono la Calabria, la Sicilia e la Puglia, mentre gravissimi incendi erano divampati a luglio in Sardegna.

Sono queste le aree dell'Italia investite nelle ultime settimane da ripetuti episodi di caldo molto intenso, come avvenuto anche nel Mediterraneo orientale.

Alle 14 di oggi, 10 agosto 2021, i Vigili del Fuoco sono impegnati in circa 200 interventi di spegnimento incendi: 58 gli incendi in Calabria, 42 in Sicilia e 38 in Puglia.

In queste ore particolarmente critica la situazione in Calabria, come si vede in quest'altro video. 50 gli interventi nella provincia di Cosenza, 35 in quella di Reggio Calabria.

In quest'estate rovente, stando ai dati dell'European Forest Fire Information System (Effis) della Commissione europea, l'Italia è il paese dove sono divampati il maggior numero di incendi, mentre per quantità di ettari bruciati l'Italia è dietro la Grecia, devastata quest'estate da enormi roghi. Ora c'è preoccupazione per l'ennesima ondata di calore prevista per i prossimi giorni.

In Italia, dall'inizio del 2021, sono bruciati 102.933 ettari di terreno. Finora in Italia sono scoppiati 393 incendi di grandi dimensioni (con oltre 30 ettari bruciati), contro una media di 224 nel periodo 2008-2020. Quest'anno c'è quindi un maggior numero di incendi rispetto alla media.