Super tifone Mangkhut: i video più impressionanti

Il passaggio del tifone Mangkhut su Hong Kong ha causato 4 vittime, più di 200 feriti ed enormi danni. Nelle Filippine le vittime sono state almeno 65. I video che sono diventati virali su Internet mostrano la potenza del ciclone.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 17 Set 2018 - 10:34 UTC

Mentre la gran parte dei mass media occidentali si concentrava sull'uragano Florence e sui suoi effetti negli Stati Uniti, un tifone ben più potente investiva le Filippine, la costa sud orientale della Cina ed Hong Kong: il super tifone Mangkhut. Il tifone è passato ieri a poco più di cento chilometri da Hong Kong, con raffiche di vento di 155 km/h che hanno abbattuto centinaia di alberi ed una fortissima mareggiata, con risalita dell'acqua fino a 4 metri.

Mangkhut è arrivato sul litorale cinese già piuttosto indebolito, come tifone di categoria 1, ma comunque è il ciclone tropicale più forte ad aver colpito Hong Kong nella storia recente. Circa 3 milioni di persone sono state evacuate.

Disastro nelle Filippine

Ma è nelle Filippine che si registra il disastro: qui il tifone, potentissimo, con raffiche di vento di oltre 200 km/h, ha causato almeno 65 morti. Le vittime sono state causate dalle inondazioni, sia per le mareggiate potentissime che per l'esondazione dei corsi d'acqua, a seguito delle intense piogge.

Nell'Oceano Pacifico il ciclone tropicale ha raggiunto la categoria 5, con raffiche che hanno sfiorato i 250 km/h secondo l'Organizzazione Meteorologica Mondiale.

Pubblicità