ilmeteo.net

Inizia l'estate meteorologica, ecco quando sarà il solstizio

Il 1° giugno inizia l'estate meteorologica: quando il solstizio, cosa succede quel giorno, qual è il significato? Ecco un po' di informazioni e curiosità, tra cui anche l'orario del tramonto e dell'alba in alcune località italiane.

toscana estate caldo
Estate in Toscana, nella zona di Pienza.

Il 1° giugno inizia per convenzione l'estate meteorologica. In questo 2022 lo farà con temperature che saranno ben superiori alla media del periodo e che saranno più proprie di luglio, o agosto. Ne abbiamo parlato negli ultimi giorni su Meteored Italia, dal giorno della Festa della Repubblica, il 2 giugno, vivremo una rara ondata di caldo con i primi 40°C dell'anno, valori davvero inconsueti per inizio giugno. Per l'inizio "ufficiale" dell'estate, invece, dobbiamo aspettare ancora un po'.

Il solstizio d'estate 2022

La stagione estiva "ufficiale" inizierà il 21 giugno alle 09.14 UTC, quindi alle 11 e 14 della mattina. L'estate astronomica terminerà il 23 settembre prossimo - giorno dell'equinozio - con l'inizio dell'autunno. Mentre in Italia e in tutto l’emisfero settentrionale della Terra inizierà l'estate, nell'emisfero meridionale il 21 giugno segnerà l'inizio della stagione invernale.

Il giorno più lungo dell'anno

Il 21 giugno e nei giorni a seguire, la durata delle ore diurne sarà massima, mentre quella delle ore notturne minima. Esattamente il contrario di quello che succede nei giorni intorno il solstizio d'inverno. Il 21 giugno i raggi solari arriveranno sull'emisfero settentrionale del nostro pianeta, quello in cui si trova l'Europa, con il minimo dell'inclinazione e per più tempo: avremo quindi maggiore irraggiamento.

Questo è dovuto all'inclinazione dell’asse terrestre rispetto al piano di rivoluzione della Terra: l'asse terrestre è inclinato infatti di 23,5° rispetto al piano di rivoluzione. Nel giorno del solstizio d’estate il Sole raggiunge l'emisfero boreale con il minimo dell'inclinazione. Questo significa raggi "più forti" e maggiore insolazione.

solstizio equinozio
In questa immagine si può vedere la posizione della Terra rispetto al Sole in corrispondenza di solstizi ed equinozi.

Solstizio, quante ore di luce in Italia?

Non solo il 21 giugno, ma anche per diversi giorni dopo il solstizio d'estate, il giorno, quindi le ore che vanno dall'alba al tramonto, arrivano ad essere più di 15 in certe località d'Italia, sfiorando le 16 ore nei punti più a nord, come Bolzano. In alcune aree della Sicilia meridionale invece restano sotto le 15. Questa diversa durata del giorno dipende dalla latitudine. In estate, le aree più a nord godono infatti di un maggior numero di ore di luce.


A Bolzano, uno dei punti più a nord d'Italia, alla fine del mese di giugno si sfiorano le 16 ore di luce solare, mentre nella Sicilia meridionale (Siracusa, per esempio) ci sono poco più di 14 ore e mezzo di sole. A Roma, nei giorni subito dopo il solstizio si raggiunge il massimo di 15 ore e 16 minuti, a Torino le ore sono 15 e 38 minuti, a Milano sono 15 ore e 41 minuti mentre a Napoli si arriva a 15 ore e 7 minuti. A Cagliari, le ore di luce saranno quasi 15 (4 minuti meno).

Orario di alba e tramonto in Italia nel giorno del solstizio

Questo è l'orario del tramonto in alcune località d'Italia nel giorno del solstizio. Per quanto riguarda l'alba, a Milano sorgerà alle 5.32, a Roma alle 5.33, a Bari alle 5.18 e a Palermo alle 5.42. A Cagliari il sole sorgerà alle 5.56.

Le ore di luce iniziano a diminuire lentamente dopo il 21 giugno e le giornate torneranno ad accorciarsi fino all'equinozio d'autunno, quando la durata del giorno e della notte sarà uguale.