ilmeteo.net

A luglio torna la Superluna, ecco quando vederla!

La Luna del Cervo di quest'anno sarà Superluna: ecco tutte le cose da sapere sulla Luna piena al perigeo nel mese di luglio 2022.

luna piena
A luglio arriva la Superluna più bella dell'estate 2022.

Con l'arrivo di luglio torna uno degli spettacoli più attesi, la "Superluna". Il termine "Superluna" si è diffuso negli ultimi tempi per indicare un 'plenilunio al perigeo', cioè una Luna piena che si verifica nel momento di maggior vicinanza fra Luna e Terra. Quel giorno il satellite ci appare fino a un 14% più grande, ed anche più luminoso, fino a un 30% in più, anche se non è così facile apprezzare la differenza. L'ultima Superluna abbiamo potuto vederla lo scorso 14 giugno. Quella di luglio sarà la "Luna piena del Cervo".

La Superluna: perché?

Nel corso dell'anno la distanza tra Luna e Terra varia da un minimo di 356.400 km al perigeo ad un massimo di 406.700 km all’apogeo. Questo perché la Luna ruota attorno alla Terra percorrendo un’orbita che non è perfettamente circolare, ma leggermente ellittica. La Luna piena del 13 luglio si verificherà in un momento in cui tra il satellite e la Terra ci saranno poco più di 357.000 km.

La Superluna di luglio ed il calendario di Luna piena fino a dicembre

Ecco il calendario lunare per l'anno 2022 nell'elenco a seguire, partendo dalle prossime fasi di Luna piena:

  • 14 giugno 2022 (Superluna)
  • 13 luglio 2022 (Superluna)
  • 12 agosto 2022
  • 10 settembre 2022
  • 9 ottobre 2022
  • 8 novembre 2022
  • 8 dicembre 2022

Le stelle cadenti nell'estate 2022

Il primo appuntamento con le stelle cadenti è a luglio, con lo sciame meteorico delle Delta Aquaridi: questa pioggia di meteore si verificherà tra il 12 luglio e il 23 agosto, mentre il picco massimo sarà nella notte tra il 29 e il 30 luglio. Le stelle cadenti di agosto sono invece le Perseidi: il picco sarà nelle notti tra l'11 ed il 13 agosto, anche se dal 17 luglio sarà già possibile vederne qualcuna. Proprio il periodo di avvistamento, nel pieno di agosto, le rende così popolari. Questo sciame meteorico è inoltre particolarmente attivo, circa 200 meteore all'ora, e questo ne favorisce l'osservazione.

Eclissi di Luna e Sole: quando?

Dopo aver parlato di Superluna e stelle cadenti, andiamo a vedere qualche curiosità sulle eclissi. La prossima eclissi lunare totale del 2022 si verificherà dal 7 all'8 novembre, ma non sarà purtroppo visibile dall'Italia. Le regioni che vedranno almeno una parte dell'eclissi sono: Europa settentrionale ed orientale, Asia, Australia, Nord America, gran parte del Sud America, Pacifico, Atlantico, Indiano, Artico e Antartico.

Per quanto riguarda le eclissi solari, quando potremo goderci questo spettacolo? Segnatevi questa data: 25 ottobre del 2022. Quel giorno si assisterà in Europa ad una eclissi di Sole parziale. La percentuale di oscuramento del disco solare da parte della Luna sarà maggiore nell'Europa dell'est e nei Paesi Scandinavi. Ad Helsinki l'oscuramento supererà il 50%, a Kiev sarà del 51%, a Stoccolma del 46%, a Bucarest del 40%.

L'oscuramento sarà minore nell'Europa centrale (a Berlino il 32% del Sole verrà oscurato, mentre a Parigi e Londra solo 13 e 15%) , ed ancora minore in quella occidentale (praticamente impercettibile in Spagna e Portogallo). In Italia l'oscuramento supererà il 20% soltanto nelle aree più orientali, in particolare nel Nord-Est. Da Trieste ed anche da Venezia il Sole apparirà con un pezzettino "rosicchiato", pari a più del 20% del disco solare. La bassa percentuale di oscuramento renderà ancora più importante l'uso di dispositivi di protezione degli occhi.

Eclissi di Sole totale in Italia

Eclissi solari totali in Italia? Le date da segnare sui nostri calendari sono due. La prima è quella del 12 agosto 2026, la seconda è il 2 agosto del 2027. L'oscuramento nel paese non sarà totale, ma quasi.