Il meteo e le date della Pasqua 2019: potrebbe andare così

Pasqua quest'anno cade tardi, nella seconda metà di aprile. Quali sono i possibili scenari meteo nei giorni della Settimana Santa? Ecco la tendenza prevista e cosa ci insegna il passato.

Lorenzo Pasqualini Lorenzo Pasqualini 09 Mar 2019 - 09:44 UTC
Pasqua Consulta il nostro speciale Previsioni meteo per Pasqua
previsioni-meteo-pasqua-2019
Che tempo farà a Pasqua? E quando sarà Pasqua nel 2019?

Nel 2019 la Pasqua arriva tardi, nella seconda metà di aprile. Il giorno di Pasqua sarà domenica 21 aprile, mentre Pasquetta sarà il 22. La Settimana Santa cadrà quindi fra il 14 ed il 21 aprile. Dobbiamo attendere ancora delle settimane quindi per questa festività che tipicamente cade all'inizio della primavera. Ma che tempo possiamo aspettarci per la Pasqua di quest'anno?

I giorni intorno alle festività di Pasqua sono caratterizzati da una grande variabilità meteo. Può succedere che piova e faccia freddo nella prima parte e che arrivi la primavera nella seconda, o viceversa. Può succedere che la Settimana Santa sia segnata dal freddo e dalla neve (e questo capita più frequentemente quando Pasqua cade a marzo), o che proprio nei giorni di festa esploda la primavera. Guardando al passato, succede frequentemente che l’Italia sia divisa in due nelle giornate pasquali: maltempo e freddo in una parte del paese, sole e primavera nell'altra.

Grande variabilità meteo: è la primavera

Il motivo di questa grande variabilità meteo intorno a Pasqua è che le festività pasquali cadono proprio all'inizio della stagione primaverile, un periodo di transizione con elevata instabilità meteo.
Sono davvero poche le festività di Pasqua degli ultimi anni che si sono salvate da questa grande variabilità meteo. Un esempio di cosa possa succedere durante le festività pasquali è quanto accadde nei giorni della Pasqua 2008. Quell'anno la Pasqua cadeva il 23 marzo. Proprio nel giorno di Pasqua, ci furono abbondanti nevicate sulle Alpi e su molte regioni del nord. Il maltempo e il freddo si spostarono al Sud nel giorno di Pasquetta mentre al Nord tornava il sole.

Nel 2001 invece, la neve cadde abbondante sul centro Italia: quell'anno la Pasqua cadeva il 14 aprile ed il freddo invernale "tardivo" (in realtà assolutamente in linea con le caratteristiche "ballerine" della primavera) sorprese molti. Infine citiamo il caso del 2018, un anno fa: l'anno scorso la domenica di Pasqua è stata il primo aprile. Sull'Italia abbiamo avuto un misto di maltempo e tempo soleggiato. Insomma, variabilità totale.

Tendenza meteo per aprile

Fin qui, abbiamo visto cosa accaduto nel passato nei giorni di Pasqua e quindi cosa possiamo aspettarci. Andando a vedere invece cosa dicono i modelli meteo stagionali, ecco qual è la tendenza prevista per il mese di aprile. Le previsioni stagionali del centro europeo ECMWF prevedono un aprile più secco e più caldo della media del periodo. Quindi stando a questi modelli potremmo vivere una Pasqua 2019 calda e senza precipitazioni, ma a più di un mese di distanza sarebbe "fanta meteo" azzardare una previsione dettagliata. Invitiamo a seguire i nostri speciali e i modelli e le mappe meteo sul nostro sito.

Pubblicità