Lorenzo Pasqualini

Lorenzo Pasqualini

Giornalista, caporedattore - 682 articoli

Articoli di Lorenzo Pasqualini

Come risuscitare le piante di ritorno dalle vacanze
Attualità

Come risuscitare le piante di ritorno dalle vacanze

Dopo aver trascorso alcune settimane fuori casa in estate, la cosa più comune è trovare piante secche e apparentemente morte sul balcone o in giardino. La maggior parte finisce nella spazzatura ma ci sono molte opzioni per rianimarle.

Laura è ormai un uragano: potrebbe raggiungere categoria 3
Attualità

Laura è ormai un uragano: potrebbe raggiungere categoria 3

La tempesta tropicale Laura, che ha causato vittime e gravi danni nei Caraibi, si è intensificata ed ora è un uragano che minaccia gli stati della Louisiana e del Texas. Potrebbe raggiungere categoria 3. Intanto la tempesta Marco...

24 agosto, quattro anni fa il terremoto nel Centro Italia
Attualità

24 agosto, quattro anni fa il terremoto nel Centro Italia

Il 24 agosto 2016 si verificava il primo dei forti terremoti della sequenza sismica di Amatrice-Norcia-Visso, che avrebbe colpito duramente le aree montane del Centro Italia fino al 2017. Sono passati quattro anni da quel giorno drammatico.

Allerta nel Golfo del Messico: verso due uragani simultanei?
Attualità

Allerta nel Golfo del Messico: verso due uragani simultanei?

Nelle prossime ore le due tempeste tropicali Marco e Laura potrebbero evolvere in uragano: non si ha notizia di un evento del genere nell'area del Golfo del Messico. Si va verso la formazione di due uragani in contemporanea?

Il disgelo dell'Artico russo riporta alla luce resti del Pleistocene
Scienza

Il disgelo dell'Artico russo riporta alla luce resti del Pleistocene

Anche se i ritrovamenti paleontologici sono normali in diverse parti del mondo, negli ultimi anni l'Artico ci ha sorpreso con resti ben conservati dell'epoca del Pleistocene. I ritrovamenti avvengono per il rapido scioglimento del permafrost in questa regione.

Qual è il miglior luogo della Terra per vedere le stelle?
Attualità

Qual è il miglior luogo della Terra per vedere le stelle?

Chiamato Cupola A, questo punto si trova nel mezzo dell'altopiano antartico ad un'altitudine di 4mila metri dove sono state registrate le temperature più basse del pianeta. Una combinazione di fattori rende questo posto il luogo ideale per vedere le stelle.

Perché in estate prendiamo freddo in acqua?
Scienza

Perché in estate prendiamo freddo in acqua?

Non c'è niente di più rinfrescante che fare il bagno in piena estate, ma nonostante il caldo intenso, la maggior parte delle volte si finisce per avere freddo se passiamo molto tempo in acqua. Come mai?

Stagione di uragani potenzialmente devastante nell'Atlantico
Scienza

Stagione di uragani potenzialmente devastante nell'Atlantico

Una delle maggiori minacce al mondo, la pandemia di Coronavirus, potrebbe rendere gli uragani più mortali. In aggiunta a ciò, gli effetti dannosi del cambiamento climatico potrebbero rendere i cicloni tropicali più devastanti.

Beirut: perché si è formata una nube intorno all'esplosione?
Attualità

Beirut: perché si è formata una nube intorno all'esplosione?

Una forte esplosione si è verificata martedì nella città di Beirut, in Libano, ed è stata registrata in decine di video. In tutte colpisce la formazione di una nuvola a forma di cupola che spazza tutto ciò che incontra. Cos'è questo fenomeno?

Cambiamenti climatici, "una pandemia senza stato di emergenza"
Attualità

Cambiamenti climatici, "una pandemia senza stato di emergenza"

L'associazione Greenpeace invita a riflettere con articoli e pubblicazioni sul diverso modo di reagire alla crisi sanitaria e alla crisi climatica: "servirebbero misure urgenti, subito, per affrontare l'emergenza climatica", avvertono, ma non si fa abbastanza.

Clima, la vegetazione dell'Alaska sta cambiando radicalmente
Scienza

Clima, la vegetazione dell'Alaska sta cambiando radicalmente

In Alaska le mappe realizzate a partire dai dati satellitari mostrano un radicale cambiamento nella vegetazione. In alcune aree c'è un aumento, anche legato allo scioglimento del permafrost, in altre un grave deterioramento. I cambiamenti climatici sono il motivo di questo radicale cambiamento.

Il silenzio sismico durante la pandemia di COVID-19
Scienza

Il silenzio sismico durante la pandemia di COVID-19

I risultati di uno studio internazionale a cui ha lavorato anche l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: durante il lockdown, riduzione del rumore sismico di origine umana del 50%. Ecco i risultati di questo studio.

1 2 3 4 5